Task force nella notte. La polizia batte a tappeto i quartieri più a rischio 'furti'

1' di lettura Ancona 08/05/2014 - Task force nella notte di mercoledì fino a tarda notte. La polizia batte a tappeto i quartieri più a rischio furti e non solo. In via Trevi rinvenuta anche marijuana.

Nella giornata di mercoledì sono stati effettuati nel capoluogo alcuni servizi di prevenzione finalizzati al contrasto dei reati in genere ed in particolare dei reati contro il patrimonio di tipo predatorio. Con l'ausilio di poliziotti specializzati nel controllo del territorio in servizio presso il Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, gli Agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, diretti dal Vice Questore Cinzia Nicolini, hanno vigilato fino a tarda notte i quartieri Piano San Lazzaro, Archi, Posatora, Pinocchio, Brecce Bianche, Candia e zone limitrofe.

La task force posta in campo, una ventina di uomini in totale, ha effettuato numerosi posti di controllo nel corso dei quali sono state identificate un centinaio di persone tra cui una ventina di pregiudicati. Alcuni automobilisti sono stati contravvenzionati per alta velocità, mancate revisioni ed utilizzo del telefono cellulare durante la guida. Controlli mirati sono stati eseguiti anche in Piazzale Loreto ove sono stati identificati una decina di persone. In Via Trevi è stata rinvenuto, a terra e sequestrato, un involucro contenente una ventina di grammi di marjiuana. Tre le persone indagate, in stato di libertà, per reati contro l'immigrazione clandestina.








Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2014 alle 16:15 sul giornale del 09 maggio 2014 - 974 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3MZ