Giacchè nuovo presidente Comitato Territoriale Valli Aspio e Musone di Confindustria Ancona

 Giampaolo Giacché 2' di lettura Ancona 18/07/2014 - Cambio al vertice per il Comitato Territoriale delle Valli dell’Aspio e del Musone di Confindustria Ancona. Giampaolo Giacché eletto Presidente per il prossimo biennio. Michele Casali vice presidente.

Giampaolo Giacché, Direttore Generale di Guerrini spa con sede a Castelfidardo, è stato eletto ieri sera alla guida del Comitato territoriale delle Valli dell'Aspio e del Musone di Confindustria Ancona. Giacché subentra a Roberto Carlorosi, giunto alla fine del suo mandato dopo 4 anni.

Accolgo con grande entusiasmo questa nomina - ha dichiarato a caldo Giampaolo Giacché - e ringrazio i miei colleghi che mi hanno voluto accordare fiducia. Il mio mandato sarà all’insegna della continuità con le iniziative già in piedi all’interno del Comitato, in particolare le relazioni con Enel e i tavoli di lavoro con i Comuni, con l’obiettivo di avvicinare sempre più le istituzioni alle industrie. Mi piacerebbe anche coinvolgere maggiormente quei colleghi imprenditori che fino ad ora sono stati lontani da Confindustria, perché credo nella forza del gruppo e nell’apporto che ciascuno di noi può dare ai progetti della nostra associazione. E non ultimo, vorrei riuscire a trasmettere un po’ di ottimismo … non è facile, ma credo che anche questo sia necessario”.

“I Comitati Territoriali sono le nostre antenne sul territorio
– ha affermato Claudio Schiavoni, Presidente di Confindustria Ancona A loro spetta il compito di rilevare i problemi che i soci con sede nel territorio riscontrano e di sottoporli all’attenzione degli Organi Direttivi dell’Associazione, di proporre iniziative utili per migliorare la condizione della categoria industriale sul territorio, di relazionarsi con le istituzioni e gli enti, pubblici e privati locali. Questo è un momento difficile; abbiamo bisogno dell’impegno di tutti. A Giampaolo Giacché faccio i miei complimenti e auguri per il rinnovato mandato; sono certo che il lavoro che il Comitato ha portato avanti in questi anni su tanti temi cruciali per le aziende proseguirà egregiamente grazie all'impegno e alla capacità di essere propositivo del nuovo presidente e di tutti i componenti del Comitato".

Vice Presidente è stato nominato Michele Casali (Eli) Gli altri componenti del Comitato sono Cristina Campanari (Comelit spa); Marco Cantori (Cantori spa), Gianluca Garofoli (Garofoli spa); Luciano Ghergo (G.I.&E. spa.), Andrea Lardini (Lardini srl ); Armanda Moriconi (Italtorniti srl), Massimo Scalmati (Somacis spa.); Sante Staffolani (Delta Due snc),Giovanni Zannini (Zannini spa), Rappresentante del Collegio Costruttori Edili Annalisa Canuti (S.I.R.I.O. Costruzioni s.r.l.). Il Comitato comprende 7 comuni (Camerano, Castelfidardo, Filottrano, Loreto, Numana, Osimo, Sirolo). Sul territorio opera il 23% delle imprese affiliate a Confindustria che rappresentano il 17% dei dipendenti. Il settore industriale predominante è quello della Meccanica, seguito dalla moda e dal settore legno arredo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2014 alle 16:11 sul giornale del 19 luglio 2014 - 607 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confindustria Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7pH





logoEV