"Accogliere la proposta della Commissaria Camilletti per salvare il Pergolesi"

Ancona 03/11/2014 - "Accogliere la proposta della Commissaria Camilletti per salvare il Pergolesi". A dirlo è Loretta Boni PdCI Ancona - Francesco Rubini, capogruppo SEL - Ancona Bene Comune - Stefano Crispiani, consigliere SEL - Ancona Bene Comune.

Ci siamo più volte espressi contro la chiusura del Pergolesi. Molte le ragioni di questo nostra ferma convinzione e della nostra battaglia che guarda oltre il contingente momento di crisi economica e senza negare le motivazioni economiche: per la storia di questo Istituto legato alla città di Ancona, nato nel 1924 per iniziativa dell’allievo prediletto di Mascagni e di altri musicisti anconetani, per il suo valore culturale dato che la musica è universalmente riconosciuto valore educativo fondamentale e collante di un popolo, per la nostra Ancona che sarebbe l’unico capoluogo di Regione senza un Conservatorio e dunque perderebbe il beneficio del prestigio che deriva. La musica e i canti provenienti dal palazzo del Pergolesi riempivano le strade del Corso Mazzini e del centro storico che oggi risulta ancora più triste e abbandonato. Ancona sta perdendo troppo di tutto e il circuito delle nostre eccellenze musicali sono offese. Tutti se ne vogliono andare.

Le responsabilità politiche di tale pochezza sono chiare, ma ora chiediamo all’amministrazione di trovare soluzioni. Si può fare ancora qualcosa, non è ancora detta l’ultima parola: chiediamo alla Sindaca e alla Regione Marche di prendere in considerazione e accogliere la proposta della Commissaria del Pergolesi Camilletti che mette sul piatto una proposta possibile ben definita: un accordo di programma con gli enti locali per poter usufruire dei fondi già stanziati dal Ministero e dal Comune per poter essere inseriti nell’iter della statizzazione già avviata in Parlamento.

Ora i professori sono in mobilità e gli studenti se ne sono dovuti andare, ma se effettivamente c’è ancora una speranza e l’amministrazione di Ancona guarda con gli occhi del futuro, torneranno studenti, professori... canti e musica al centro di Ancona.


da Loretta Boni
PdCI ANCONA Sez.”T.Modotti”





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2014 alle 00:20 sul giornale del 03 novembre 2014 - 1202 letture

In questo articolo si parla di attualità, pdci, ancona, loretta boni, PdCI ancona, Pdci Sez.T.Modotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaVp