Intervento al bambino palestinese Mohamad. Busilacchi, Torrette: "Eccellenza Sanità regionale"

ospedale torrette 1' di lettura Ancona 02/11/2014 - L'intervento operatorio al bambino palestinese è il bellissimo risultato della solidarietà e della elevata professionalità delle nostre equipe mediche. Busilacchi: Grazie ai medici, al personale altamente specializzato e a quanti si sono adoperati per raggiungere un risultato che fa onore a tutta la comunità marchigiana.”

“L'esito dell'intervento al bambino palestinese Mohamad è una bellissima notizia che non fa altro che sottolineare la grande professionalità degli operatori e di tutta la struttura che ringrazio per il lavoro svolto e che conferma quanto l'Azienda Ospedaliera regionale di Torrette sia di riferimento non solo per le Marche e le regioni limitrofe, ma anche per la comunità internazionale.” Così Gianluca Busilacchi, Presidente della Commissione Salute della Regione Marche, commenta l'esito felice della malattia che ha colpito il tredicenne palestinese operato dall'equipe del Dott. Marco Pozzi dell'Unità operativa Cardiologia e Cardiochirurgia Infantile di Torrette.

“Questo ulteriore risultato non fa che confermare – afferma Busilacchi – l'eccellenza dell'Azienda ospedaliera anche nella cura dei bambini marchigiani e non solo. Per questo all'interno della programmazione della Regione Marche e all'interno del budget della Sanità regionale, il Salesi è stato e sarà sempre una priorità da non disperdere e da valorizzare ulteriormente come del resto confermato dagli accordi Comune – Regione siglati nei mesi scorsi che prevedono un potenziamento di questa struttura e la costruzione di una nuova sede sempre più moderna e adeguata agli standard più avanzati.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2014 alle 19:46 sul giornale del 03 novembre 2014 - 938 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaUU