Tolentino: nuovo centenario in città, sabato il falconarese Giuseppe Gismondi ha spento 100 candeline

Giuseppe Gismondi 2' di lettura Ancona 31/10/2014 - Sabato 1° novembre ha compiuto 100 anni il signor Giuseppe Gismondi di Tolentino. A segnalare questa importante ricorrenza la Signorina Krizia che con una lettera molto affettuosa racconta le vicende di “Nonno” Giuseppe. Alla festa di compleanno ha partecipato anche il figlio Angelo che attualmente vive in Australia.

Salve, vi scrivo queste poche righe per raccontarvi di un Uomo e della sua avventura di vita durata, sino ad oggi, solo 100 anni.
Mi chiamo Krizia e la mia famiglia negli ultimi anni si sta prendendo cura di un anziano, ma dall'animo molto giovanile, 99enne, Giuseppe Gismondi. La sua storia lascia riflettere: nasce a Falconara nel lontano 1 novembre 1914, vive una vita piena di cultura, esperienze militari in marina e vari incarichi tra cui quello da ferroviere che svolgerà fino alla fine della sua carriera lavorativa. Ha come hobby un lavoro di precisione che ha coltivato fino all'età di 97 anni, dovendo poi smettere a causa della vista che è andata degenerando: l'orologiaio. Dalla prima moglie avrà 4 figli, di cui il piccolo Mariuccio morirà all'età di 6 anni investito da un'auto mentre andava in bici sotto casa. Dei 3 rimanenti, 2 si trasferiranno in Australia ed uno si sposerà a Civitanova Marche. Morta la prima moglie, convolerà a nozze in età adulta con un'altra donna, trasferendosi a Tolentino e da qui inizieranno i problemi.

Estremamente colto, con una spigliata loquacità e con il suo lessico forbito, Giuseppe si ritrova ad avere 100 anni, abitare da solo in una casa non sua, con la vicinanza telefonica della sorella che vive a Falconara ed ha 96 anni (ma con la brillantezza dei 70), con l'Amore della sua cagnolina Lilla, e la stima, l'affetto, il rispetto, l'aiuto, la presenza e l'amore che la mia famiglia da diversi anni sa dargli.

Nella giornata di sabato 01.11.2014 dalle 16.00 in poi, abbiamo organizzato un pomeriggio insieme a tutti coloro che hanno saputo voler bene a Giuseppe e per l'occasione ci raggiungerà dall'Australia suo figlio Angelo, Nino per tutti gli amici. Siamo stati lieti anche della disponibilità accordataci dal Sindaco del Comune di Tolentino.
Ora ci auguriamo tutti che possa eguagliare e superare l'età raggiunta dalla sorella primogenita di 110 anni.
Con l'auspicio di trovare in giro Uomini come te, ti auguro un Felice Compleanno Giuseppe.
Krizia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2014 alle 18:05 sul giornale del 03 novembre 2014 - 2020 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, Giuseppe Gismondi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaRY