Camerano: incrocio campo sportivo. L'Amministrazione comunale, una soluzione possibile

04/11/2014 - Dalle ore 16,00 del 3 novembre 2014 è esecutiva l'ordinanza n° 129 che obbliga tutti i veicoli che procedono in via Papa Giovanni XXIII a svoltare a destra all'intersezione con via Loretana, evitando così di proseguire diritti verso una via secondaria, manovra che ha causato fino ad oggi frequenti sinistri stradali.

Un'ulteriore novità riguarda via Martiri della Libertà con l'istituzione del senso unico di marcia con direzione da via Papa GIovanni XXIII a via Loretana, quindi il comando dei Carabinieri o l'ufficio postale possono essere raggiunti solo da via Papa Giovanni.

L'amministrazione comunale ha dato il via ad un periodo di tre mesi di sperimentazione di nuova viabilità in una strada provinciale all'interno del centro abitato, considerata la pericolosità dell'incrocio, dovuta soprattutto alla mancata attenzione da parte dei veicoli che procedono a velocità sostenuta senza conoscere bene la strada e senza porre attenzione alle indicazioni segnaletiche.

L'intervento ha visto un impiego notevole di segnaletica, sia orizzontale che verticale, potenziando quella già esistente ed aggiungendone di nuova con l'impiego di risorse derivanti dai proventi del codice della strada (multe). Da anni si discute sulle possibili soluzioni da adottare, le amministrazioni comunale e provinciale, scartata la possibilità di realizzare una rotatoria per mancanza delle dimensioni minime, hanno disposto una soluzione che tutti auspicano sia risolutiva.


da amministrazione comunale di Camerano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2014 alle 00:06 sul giornale del 04 novembre 2014 - 1104 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerano, Comune di Camerano, massimo piergiacomi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaY0





logoEV