Comunità Ebraica locale, tre incontri ad Ancona

2' di lettura Ancona 03/11/2014 - Nell’ambito della mostra organizzata presso la Biblioteca Comunale Benincasa su “Ancona e l’eredità ebraica”, sono stati programmati tre interessanti incontri, che si terranno rispettivamente il 6 e il 19 novembre ed il 6 dicembre.

Il primo incontro, con il quale verrà inaugurata la mostra, avrà per tema “La Comunità Ebraica di Ancona” e sarà tenuto dal professor Ercole Sori. Ancona aveva ben sei sinagoghe, e questo numero sta a dimostrare la rilevanza di un’importantissima Comunità, radicata nel territorio.

L’incontro del 19 novembre, tenuto da Frida Russi Di Segni, interesserà “La cucina ebraica”: non si dimentichi che il cibo è un prezioso biglietto da visita per meglio conoscere una comunità. Riguardo poi al terzo incontro, tenuto da Stefania Fortuna, che tratterà della figura di Gustavo Modena, mi si permetta di aggiungere qualche parola. Il professor Modena è stato uno psichiatra di fama internazionale, ma ad Ancona è noto per essere stato il Direttore del Manicomio Provinciale dal 1912 fino al 1938, quando venne rimosso dall’incarico a seguito delle vergognose Leggi Razziali.

Qualche anno fa ho accertato che, tra le sue brillanti iniziative intraprese presso il Manicomio, vi era stata quella di aver fondato una Scuola di Ricamo grazie al lavoro delle Pazienti, che ebbe anche una sua notorietà per il nobile nome “Ars Dorica” che Modena aveva conferito alla Scuola. La scuola Ars Dorica partecipò ad alcune Mostre Nazionali, nel corso delle quali vennero venduti i prodotti di quel lavoro, come ho avuto modo di constatare personalmente presso l’Archivio di Stato di Ancona. Non credo che di questa iniziativa si sappia molto, sarebbe buona cosa approfondire, perché l’Ars Dorica meriterebbe di essere quanto meno conosciuta.

Nel ringraziare i promotori della mostra e degli incontri, aggiungo che la medesima potrà essere visitata dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 19.00, presso la Biblioteca Comunale “Benincasa”, dal 6 novembre fino al 14 dicembre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2014 alle 18:27 sul giornale del 04 novembre 2014 - 1602 letture

In questo articolo si parla di cultura, Massimo Cortese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaX3