Falconara: Sindaco e Vicesindaco celebrano il 4 novembre

1' di lettura 04/11/2014 - Si sono svolte questa mattina le celebrazioni del 4 Novembre 2014 per la Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale a cui hanno preso parte il Sindaco Goffredo Brandoni, il vicesindaco Clemente Rossi, il comandante della Polizia Municipale Stefano Martelli, i rappresentati di Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto della Marina Militare e Polizia di Stato di istanza nel territorio falconarese, nonché le Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

La cerimonia è partita intorno alle 11,30 con la deposizione delle corone commemorative a Castelferretti: in Piazza 2 Giugno, Monumento alla Libertà, Piazza Bissolati, lapide Caduti e al Cimitero della frazione. Successivamente è stata deposta una corona anche al cippo del Cimitero di Falconara Infine la cerimonia si è conclusa con le deposizioni delle corone al Monumento ai Caduti e al Cippo a ricordo dei Martiri della Resistenza, di Via Matteotti.

Il Sindaco Brandoni, in premessa al discorso che ha chiuso le cerimonie ha voluto ricordare il Prof Claudio Palloni, recentemente scomparso, e sempre presente fino ad oggi alle celebrazioni del 4 Novembre. “Noi oggi non possiamo corone di fronte a monumenti spenti e privi di significato – ha concluso poi il primo cittadino falconarese - noi oggi ricordiamo, rendendo loro omaggio, tutti coloro che sotto l’Arma hanno dato la vita per la libertà del nostro Paese, ed è a questi militi ignoti a cui rendiamo ancora una volta grazie. Viva l’Italia!”. Nel pomeriggio infine, alle 17,30, al Centro Cultura Piero Pergoli di piazza Mazzini, è prevista la proiezione del video "L'attentato di Sarajevo: l'inizio della Prima Guerra Mondiale”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2014 alle 16:21 sul giornale del 05 novembre 2014 - 1886 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aa1X