Falconara: tumori, Giunta regionale e Sindaco hanno sempre sottovalutato la situazione

Falconara Bene Comune Riccardo Borini sindaco 10/11/2014 - Che cosa direste e come Vi sentireste se il radiologo che Vi ha riscontrato un problema di salute non Vi informi e non informi il Vostro medico curante?

E’ esattamente ciò che è accaduto con l’Indagine Epidemiologica sulla popolazione di Falconara Marittima finanziata dalla Regione Marche la quale, dopo avere ricevuto i risultati finali dall’Istituto Nazionale Tumori di Milano, a tutt’oggi non l’ha ancora divulgata e spiegata alla popolazione e per 3 anni (dal 29 settembre 2011) ha evitato di inviarla al Ministero della Salute. Le ridicole e false dichiarazioni delle ultime ore dell’Assessore alla Sanità della Regione Marche - Almerino Mezzolani - non potranno mai più cancellare l’offesa ed il danno arrecati ai cittadini falconaresi in coppia con il Presidente Spacca. Smascherati dalle parole del Governo Italiano pronunciate dal Ministro alla Salute, Beatrice Lorenzin, Spacca e Mezzolani avevano il dovere di informare tempestivamente il Ministero e l’Istituto Superiore di Sanità che quell’Indagine Epidemiologica aveva definitivamente accertato che nel periodo 1994 - 2003 nell’area (4 km dalla raffineria API di Falconara) è esistito un problema di esposizione alla raffineria associato ad eccesso di rischio di morte per leucemia e linfoma non Hodgkin. Non avendolo fatto il 29 settembre 2011, per 3 anni l’Istituto Superiore di Sanità ed il Ministero della Salute hanno avuto una visione parziale e riduttiva della situazione sanitaria della città già tristemente caratterizzata da un eccesso di tumori al polmone e di malformazioni congenite causati dalle industrie insalubri presenti!

Ora è il momento che venga restituita la dignità violata ai cittadini falconaresi e, in primo luogo, ai 177 deceduti di leucemia e linfoma non Hodgkin del decennio 1994 - 2003. Offriamo la possibilità di riscatto morale al Sindaco di Falconara Marittima - rappresentante dei Falconaresi - il quale ha sempre osteggiato la credibilità delle risultanze dell’Indagine Epidemiologica dell’INT Milano, l’ha pubblicamente disconosciuta e non ha mosso un dito per informarne i propri cittadini

. Ricorderà il Sindaco che il 6 giugno 2013, in un dibattito ad ETV - Marche, dichiarò testualmente: "C’è un’Indagine epidemiologica commissionata dalla Regione ad un privato nel quale dice che ci sono alcuni dati allarmanti, ma l’indice di mortalità è sicuramente inferiore alla media regionale. Ma questo è stato commissionato ad un gruppo di studio privato! A me, a noi, al sottoscritto, alla maggioranza interessa quello che dice il Ministero della Salute. Il Ministero della Salute riporta dell’Indagine epidemiologica dati ben diversi da quelli che riporta il privato. Inoltre non ho nascosto i dati, questo non è vero, perché appena ho ricevuto i dati ho scritto alla Regione dicendo: cara Regione che cosa debbo fare, posso diffonderli? Quei dati sono stati inviati al sottoscritto e a tutti i Comuni del territorio: Chiaravalle, Montemarciano e quant’altro … La Regione non mi ha mai risposto e un Sindaco deve avere un ruolo istituzionale. Quindi se la Regione non mi autorizza a diffondere i dati, io non faccio allarmismo!".

Bene, Sig. Sindaco, prenda quella lettera inviata alla Regione Marche, la consegni alla Procura della Repubblica e testimoni che la Regione Marche non le ha mai risposto. Aiuterebbe a restituire un po’ di dignità alla città che amministra. Nel frattempo sottolineiamo con forza la necessità di dare attuazione alla MOZIONE approvata all’unanimità con Delibera del Consiglio comunale di Falconara n. 12 in data 6.03.2014 sulla urgente necessità di attivare il Registro tumori e il Servizio di Sorveglianza Sanitaria nonché il testo dell’ INTERROGAZIONE AL SINDACO depositata in data 3.11.2014 dal nostro Consigliere comunale Riccardo Borini sullo stato di attuazione degli impegni della sopraccitata MOZIONE.

Liste civiche Cittadini in Comune e Falconara Bene Comune






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2014 alle 00:10 sul giornale del 10 novembre 2014 - 1146 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, sindaco, cittadini in comune, riccardo borini, Lista Civica, falconara bene comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abgU





logoEV