Il Comune cancella la norma 'salva cinema'. Le sale trasformate presto in residenze

Fabio Fiorillo Ancona 10/11/2014 - Il Comune cancella la norma salva cinema, le sale abbandonate potranno essere trasformate in residenze senza chiedere l'approvazione del Consiglio comunale.

È stata adottata in via definitiva dal Consiglio comunale la delibera che consente la trasformazione in abitazioni degli ex cinema dismessi. L'atto aveva iniziato il suo iter lo scorso aprile, ora è stato adottato con voto a maggioranza di Pd, Udc, Scelta Civica e Ancona 2020 e può entrare in vigore. Viene così rimosso il vincolo voluto dalla giunta Gramillano nel 2011 per salvaguardare i cinema in disuso come l'ex Alhambra, l'ex Coppi e l'ex Mister Oz. Secondo la vecchia norma, i progetti di trasformazione dovevano essere approvati dal Consiglio prima di poter essere avviati. Il passaggio viene ora cancellato, purché i progetti prevedano una quota del 20% della superficie totale destinata agli alloggi a canone ribassato.

Tra le interrogazioni, la consigliera M5S Daniela Diomedi ha chiesto conto dei debiti del circolo Arti e Mestieri di Torrette. Il circolo ricreativo è in arretrato con l'affitto per circa 40 mila euro e il Comune fa mandare la cartella esattoriale da Equitalia. «È la procedura normale. Per i canoni non pagati nel 2012 abbiamo inviato 221 solleciti di pagamento, di questi solo 84 non si sono messi in regola e abbiamo dovuto inviare le ingiunzioni di pagamento. Solo 51 non hanno risposto nemmeno alle ingiunzioni di pagamento e per questi abbiamo dovuto procedere con la riscossione coattiva tramite Equitalia» ha spiegato l'assessore alle finanze Fabio Fiorillo. In tutto, la Ragioneria ha conteggiato 120 mila euro di morosità per gli affitti non riscossi del 2012.


di Emanuele Garofalo
    redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2014 alle 22:24 sul giornale del 11 novembre 2014 - 1910 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di ancona, assessore, fabio fiorillo, articolo, Emanuele Garofalo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abku