Malattie venose croniche sul paziente anziano. Nuovo evento scientifico all'Inrca

Inrca ancona Ancona 14/11/2014 - Domani 15 dicembre, presso l’Auditorium Inrca in Via della Montagnola, un importante Evento Ecm, organizzato dall’Unità Operativa di Chirurgia Generale e Patologia Chirurgica diretta dal Dott. Gianfranco Boccoli.

Approfondire la conoscenza di alcune delle patologie del sistema venoso degli arti inferiori, per una più facile diagnosi che sia in grado di alleviarne i sintomi spesso invalidanti. Questi alcuni dei temi al centro dell’Evento di domani. Nel corso della mattinata verrà affrontata la Malattia Venosa Cronica (Mvc), una patologia che affligge il 40% della popolazione adulta occidentale. Una condizione morbosa tanto più invalidante nel paziente anziano, paziente che spesso presenta già alterazioni a livello deambulatorio.

Tale condizione spesso si collega al tromboembolismo venoso (a cui sarà dedicata la sessione pomeridiana), una patologia recidiva in grado di provocare un’elevata mortalità se non è rapidamente diagnosticata. In questo senso un trattamento precoce e mirato può alleviarne i sintomi e ridurne la probabilità di insorgenza. L’incontro, presentato dal giornalista scientifico Fabrizio Scoccia, vedrà come moderatori la Dott.ssa Tiziana Di Fortunato e il Dott. Alessandro Ricci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2014 alle 15:41 sul giornale del 15 novembre 2014 - 1534 letture

In questo articolo si parla di attualità, INRCA di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abw8





logoEV
logoEV