D'Angelo, consiglio comunale: varianti e Pergolesi, una seduta da ricordare...

Italo D'Angelo Ancona 19/11/2014 - La seduta di oggi, mercoledì 19 novembre, verrà ricordata come quella delle mozioni per le varianti dell'Umberto I e Viale della Vittoria, votate quasi ad unanimità (eccetto i 5 Stelle), ma anche quella che ha scritto la parola 'fine' da parte della Giunta Mancinelli dell'Istituto Musicale Pergolesi.

Determinante, infatti, la decisione della Giunta e maggioranza di non destinare il contribuito, peraltro già previsto, di € 100.000 richiesto dal Ministero per la partecipazione dell'Ente territoriale alle spese. Se per la finanziaria 2015 ci saranno i 10 milioni destinati anche agli Istituti musicali quello di Ancona, nato nel 1924, non potrà esserne destinatario perché soppresso da una decisione che non condividiamo.

Il sen. Abbado quando si parlava di costi e cultura, a chi gli diceva: la cultura costa...rispondeva "e allora spendiamo di più...". Ad Ancona invece spendiamo in super manager, aziende partecipate fallimentari e spot pubblicitari e quant'altro. Evidentemente si pensa che la cultura...non porta voti.

Per il Gruppo La Tua Ancona, il Cons. Italo D'Angelo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2014 alle 18:51 sul giornale del 20 novembre 2014 - 970 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, italo d'angelo, lista civica la tua ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abLv