78 'occhi elettronici' puntati su Ancona. Nuove telecamere in città tra Piano, Archi e Baraccola

Polizia e telecamere 2' di lettura Ancona 20/11/2014 - Sono state attivate questa mattina, giovedì 20 novembre, in Questura le nuove telecamere che contribuiranno ulteriormente alla videosorveglianza della città. La prossima settimana sarà la volta del Comando Provinciale dei Carabinieri.

La Centrale Operativa della Questura di Ancona da giovedì avrà a disposizione nuove telecamere per la videosorveglianza cittadina. Un aggiunta questa che va ad implementare l'intero sistema già in funzione nel Comune dorico dal 2012. Ad oggi nel complesso sono operative ben 78 telecamere, tra fisse e brandeggiabili, che consentiranno un più ampio controllo del territorio. Le nuove telecamere in particolare copriranno altre zone dei quartieri più critici: da Piano San Lazzaro al quartiere Archi, dal centro cittadino fino alla zona più periferica della Baraccola.

Il sistema, frutto della collaborazione tra Comune di Ancona e Protezione Civile della Regione Marche, è venuto alla luce grazie ad un proficuo lavoro di squadra che ha preso le mosse dal Congresso Eucaristico del 2011 e che ha visto portare avanti, passo dopo passo, la messa in opera della videosorveglianza nei punti più 'caldi' della città. A partire dal piazzale della stazione, Piazzale Rosselli, per proseguire nel quartiere degli Archi, al Piano, in piazzale Loreto, Largo Sarnano, Corso Carlo Alberto, Piazza Pertini, Mercato delle Erbe, Passetto e non solo.

Il sistema di videosorveglianza, gestito tecnicamente dalla Protezione Civile Regionale, lavorerà in parallelo alla Centrale Operativa della Questura e a quella della Sala Operativa dei Carabinieri ed è stato possibile grazie ai fondi della Regione Marche trasferiti poi direttamente al Comune dorico. Si tratta in particolare di fondi per per la posa della fibra ottica destinata a collegare tutto il sistema in continuo collegamento con le centrali operative delle forze dell’ordine.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2014 alle 14:45 sul giornale del 21 novembre 2014 - 1760 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, telecamere, vivere ancona, videosorveglianza, laura rotoloni, sorveglianza, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abNT