Parcheggi e segnaletica stradale: miglioramenti entro fine mese, novità anche per Natale

Stefano Foresi, Erminio Copparo, Massimo Bellezza, Stefano Perilli| 4' di lettura Ancona 21/11/2014 - Il nuovo CdA di Mobilità & Parcheggi ha presentato venerdì alla stampa in nuovi servizi per la città in vista del Natale e non solo. Entro fine mese miglioramenti alla segnaletica stradale e parcheggi coperti gratuiti nel periodo natalizio.

"Siamo entrati incarica all'inizio di agosto e da subito abbiamo voluto studiare la situazione dell'azienda valutare un serie di provvedimenti ed iniziative volte a favorire l'utente in particolare per il parcheggio". Ha esordito così davanti alla stampa il neo presidente eletto di Mobilità & Parcheggi, Massimo Bellezza. Entro fine mese la segnaletica stradale sarà migliorata grazie al lavoro dell'Ing. Perilli, consigliere di M&P. "Ad agosto abbiamo notato che era carente e posta solo in prossimità dei parcheggi e chi entra i città non sa spesso dove si trovino i parcheggi con l'indicazione della distanza chilometrica. Vogliamo attrezzare i svincoli verso la città come piazzale Europa, piazzale Libertà nei pressi della galleria risorgimento, piazza Ugo bassi.

Nè mancano le iniziative per favorire la permanenza nella città nel periodo natalizio. "Vogliamo dare qualcosa in più alla città - ha detto il l'AD e Vice presidente della M&P, Erminio Copparo - in occasione del Natale. Non crediamo che la sosta possa risolvere i problemi del Centro, ma può e deve aiutare il Comune, ma anche il governo in un contesto globale". Da un mese circa l'azienda partecipata si sta preparando a questi servizi natalizi e non solo.

In previsione del Natale saranno messi a disposizione oltre che parcheggi coperti gratuiti nei festivi e prefestivi, anche voucher per favorire le attività commerciali, quest'ultimo reso possibile grazie alla collaborazione con i sindacati e Confindustria Ancona. Il Traiano, Cialdini e Umberto I saranno, infatti, gratuiti nei giorni prefestivi dalle 10 alle 21. Si partirà domenica 23 novembre, per proseguire domenica 30 novembre, il 7 e l'8 dicembre (l'Immacolata), domenica 14 e 21 fino al 6 gennaio per la Befana.

Prevista anche una riduzione del 50% per tutto il mese di dicembre sulle strisce blu in tutta la città (eccetto la sosta veloce), se si utilizza l'applicazione My Cicero. Per chi invece preferisce la ricaricabile si potrà optare per la "Euro park" (vedi foto in basso ndr) da 40 euro facimente ricaricabili nelle principali nelle tabaccherie aderenti.

Attività commerciali. I commercianti e non solo aderenti a sindacati e non avranno a disposizione voucher da 1,20 euro per i parcheggi e dei grattini validi in tutte le zone della città per regalare ai propri clienti che saranno validi fino al 31 gennaio. Già dalla prossima settimana, il blocchetto da 100, sarà disponibile negli uffici e se non consumati potranno essere restituiti. La novità è che il costo di ogni voucher sarà sostenuto per il 60%, circa 0,70 centesimi di euro dalla M&P, emntre per il restante 40% dal commerciante stesso.

Diversi sarebbero progetti in cantiere dalle tariffe a particolari convenzioni come ad esempio in giornate particolari in vista di eventi. "Abbiamo già aperto il Traiano ed Cialdini alle 7 di mattina anzichè alle 8 senza nessun costo, dal momento che le aperture sono automatiche ed entro fine mese si installerà un parcometro all'Umberto I, l'unico parcheggio che sta dando risultati in crescita anche per la posizione". Un modo quest'ultimo per sopperire ai costi di mantenimento di due cassieri su un parcheggio di modeste dimensioni, 98 posti.

Prensente anche Foresi che da oggi si sostituisce a Sediari, quest'ultimo infatti 15 giorni fa circa ha consegnato nelle mani dell'assessore la delega di M&B. "Ringrazio Sediari - ha dichiarato a conclusione l'assessore delegato Stefano Foresi - che mi sta aiutando nel passaggio delle consegne. L'amministrazione nel frattempo sta lavorando a braccetto con l'azienda e queste iniziative saranno un volano per l'economia e per la città intera dal Piano fino alla zona Tiziano e non solo". Dal 6 dicembre al 6 gennaio, inoltre, sarà possibile durante festivi e prefestivi parcheggiare nel parcheggio da 150 posti auto della banchina del Porto.








Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2014 alle 18:32 sul giornale del 22 novembre 2014 - 2470 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ancona, vivere ancona, stefano foresi, laura rotoloni, stefano perilli, vice presidente, m, Mobilità e parcheggi, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Erminio Copparo, Paolo Pingi, CdA Mobilità e Parcheggi, Massimo Bellezza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abSp


Forza Ancona!

22 novembre, 06:52
Buon lavoro al nuovo CDA e per loro subito una piccola osservazione, dal momento che, commercianti e professionisti etc, non residenti in centro, ma cmq affittuari o proprietari di immobili in centro, nei quali conducono attiivita'' economiche, commerciali o professionali, corrispondono fiumi di tasse e imposte, ebbene questi signori non avrebbero diritto ad una tariffa agevolata per il parcheggio durante le ore di lavoro???e non si dica che non ce ne sono, sono vuoti! !!! Questa tra le altre se presa dal nuovo Cda sarebbe subito una lodevole iniziativa di giustizia e buon senso!buon lavoro!