Falconara: mercoledì allo stadio Roccheggiani l’Ancona scende in campo per il sorriso dei bambini africani

Gol generico 24/11/2014 - La solidarietà scende in campo. Mercoledì 26 Novembre allo Stadio Roccheggiani di Falconara si sfidano US Ancona e Aspio 2005. In palio c'è un sorriso, quello dei bambini africani che l'Associazione “Il sorriso di Daniela” presieduta dal coordinatore di ètv Marche Franco Grasso sostiene con adozioni a distanza e vari progetti legati alla salute e all'istruzione.

Appuntamento alle 14:30, l'ingresso è libero. A fine gara ci sarà da mangiare per tutti: il classico "terzo tempo" sarà gentilemente offerto. A partire dalle 14:30 sarà spettacolo, dentro il rettangolo di gioco e fuori. A bordo campo il mitico Tarcisio Pacetti condurrà con la sua consueta verve una speciale telecronaca, ricca di colpi di scena, di interviste e di incursioni da parte del nostro collega Franco Grasso. Ad assistere alla partita anche tanti giovani delle società sportive di Falconara. Saranno anche il Sindaco Goffredo Brandoni e il vicesindaco e assessore allo sport Clemente Rossi.

“C’è grande entusiasmo per l’iniziativa e per l’impegno perseguito con questa partita a scopo benefico soprattutto perché indirizzato a progetti specifici per miliorare la qualità della vita delle popolazioni africane – commenta il vicesindaco con delega allo sport Clemente Rossi - Siamo orgogliosi di mettere a disposizione strutture e impianti della nostra città e saremo sempre aperti a iniziative che portano spettatori da tutto l’hinterland anconetano. Siamo da sempre su questa idea perché se tutti quanti collaboriamo indipendentemente dall’appartenenza politica siamo convinti che questo territorio possa svilupparsi ancora di più e progredire”.

Lo scopo della partita benefica è quello di raccogliere fondi (sarà possibile fare una donazione a favore dell’associazione “Il sorriso di Daniela”) per l’associazione che da anni sostiene con diversi progetti di aiuto i bambini dell’Uganda e non solo, quali tra gli altri l’ammodernamento e la ristrutturazione della Scuola dell’infanzia di Lumonde, la ristrutturazione, l’acquisto di attrezzature per la sala operatoria e nuove adozioni a distanza a Kasaala, l’acquisto di medicinali ed attrezzature per un nuovo dispensario di Lodonga, il completamento della Sala Polivalente della scuola di St. Josephs di Kinaab.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2014 alle 21:14 sul giornale del 25 novembre 2014 - 978 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab1I