Minaccia di gettarsi dal terzo piano. Attimi di paura a Posatora

Ambulanza generico 1' di lettura Ancona 24/11/2014 - Minaccia di gettarsi dal terzo piano di una palazzina condiominale. Attimi di paura ad Ancona per una donna. Salvata grazie all'intervento della Polizia.

Veri e propri attimi di paura lunedì mattina nel quartiere Posatora, quando una donna anziana è salita sul parapetto del terrazzo condominiale, al terzo piano dell'edificio e, sedendosi con le gambe rivolte verso il vuoto, ha minacciava lanciarsi nel vuoto.

Per la signora, una 72enne anconetana, immediato l'intervento degli uomini delle Volanti della Questura di Ancona che, una volta saliti su terrazzo, sono riusciti ad avvicinarsi alla donna per poi bloccarla mentre tentava di gettarsi nel vuoto.

Dopo il salvattaggio d'emergenza, da parte degli Agenti, è stata trasportata con l'ambulanza del 118 presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale Regionale di Torrette, dove è stata ricoverata per le cure del caso.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2014 alle 15:10 sul giornale del 25 novembre 2014 - 1472 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abYS