Aveva sequestrato una persona dopo rapina in gioielleria. Arrestato ad Ancona

Polizia generico Ancona 27/11/2014 - E' stato arrestato ad Ancona l'uomo che di recente si era reso responsabile di sequestro di persona dopo una rapina in gioielleria. Arrestato dalla polizia dorica.

Continuano serrati i controlli del territorio per la sicurezza dei cittadini anconetani da parte della Polizia di Stato. Durante l'attività di vigilanza e prevenzione effettuata dagli uomini delle Volanti sono stati controllati 40 persone e 22 veicoli.

Gli agenti della Squadra Volanti, diretti dal Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini, sono anche riusciti a rintracciare, fermare e successivamente tradurre in carcere un cittadino di origine georgiana resosi responsabile di rapina aggravata e sequestro di persona in una gioielleria di Mantova.

Emessi anche 10 fogli di via obbligatori ad altrettanti cittadini stranieri di origine rumena, lavoro svolto in collaborazione con personale della Divisione Anticrimine locale diretto dal Dott. Di Clemente. Inoltre, grazie alla segnalazione da parte dei cittadini, a cui va l'appello per ulteriori segnalazioni, è stato accompagnato presso gli uffici della Questura ed identificato un cittadino tunisino autore di un furto a bordo di un'auto al Centro. Dopo gli accertamenti di rito, l'uomo è stato denunciato a piede libero.






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2014 alle 19:43 sul giornale del 28 novembre 2014 - 1138 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, polizia di notte, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab01