Ancona: rinvenute armi da taglio abbandonate in un marciapiede. Si indaga

1' di lettura Ancona 14/04/2015 - Rinvenute armi da taglio abbandonate nei pressi di un marciapiede. E' successo nel pomeriggio di lunedì in via Veneto. Sul caso indaga la Polizia. (Nell'immagine i coltelli rinvenuti dalla Volante ndr)

Nel primo pomeriggio di lunedì, la Volante di zona rinveniva in via Veneto, nei pressi di un marciapiede abbandonati sulla terra, tre coltelli, integri in ogni loro parte, molto simili per lama e fattezze. Si tratta in particolare di armi bianche di uso comune in cucina con tutti una lunghezza di 28 cm.

Il luogo dove cui sono stati rinvenuti ed il modo in cui sono stati abbandonati farebbe supporre che ignoti si siano voluti disfare, in maniera sbrigativa, di quelle tre armi da taglio. Sequestrate e portate in Questura, sono tutt’ora in corso, le indagini e le analisi specialistiche per dare un’identità a chi possa essersi sbarazzato dei coltelli.






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2015 alle 16:47 sul giornale del 15 aprile 2015 - 1187 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ah4D





logoEV
logoEV