Solidarietà al Popolo Armeno dal Consiglio comunale

Italo D'Angelo Ancona 22/06/2015 - Nella seduta del Consiglio Comunale appena trascorso, all'unanimità, è stato approvato l'Ordine del Giorno, presentato dal Capo Gruppo de La Tua Ancona, Italo D'Angelo, come primo firmatario, sul Genocidio del Popolo Armeno.

Il Consiglio Comunale ha espresso con tale atto piena solidarietà al Popolo Armeno per il Genocidio che è stato perpetrato con la deportazione e lo sterminio delle popolazioni armene. Il documento, votato da tutti i Consiglieri, ha ricordato il discorso di Papa Francesco, lo scorso 12 aprile, che parlando dell'Armenia come prima Nazione cristiana, ha definito il Genocidio "martirio" che ha visto l'uccisione di vescovi, sacerdoti, religiosi, donne, uomini e persino bambini e malati indifesi.

Ricordare le vittime - ha detto Papa Francesco è doveroso, perché laddove non esiste la memoria significa che il male tiene ancora aperta la ferita...ancora oggi sono tanti i Cristiani nel mondo sottoposti a sofferenze e persecuzioni per la loro fede... Anche oggi stiamo vivendo una sorta di genocidio causato dalla indifferenza generale e collettiva ... Ancona ,con tale atto, sarà inserita nella lista dei Giusti per la Memoria del Metz Yerghern (il Grande Male).

In allegato pdf l'odg originale ndr



...

...





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2015 alle 00:01 sul giornale del 22 giugno 2015 - 1085 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, italo d'angelo, lista civica la tua ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akZo