Falconara: due giorni speciali con 'FalconArts'. Tra arte e gusto

04/08/2015 - “Falconara ha lavorato molto con gli operatori balneari e con i commercianti e siamo riusciti a creare delle realtà competitive. Sono molti gli eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale che ogni anno richiama migliaia di visitatori stanti gli eventi istituzionali: lancio delle lanterne, lo spettacolo pirotecnico, Happy ’70, Ballando sotto le stelle e non ultima Ferragosto.

“È una sinergia importante e costruttiva” ha commenta l'assessore al Turismo, Stefania Signorini, durante la conferenza stampa di stamane “Credo molto nel potenziale di Falconara, e dunque in progetti come questo proprio perché hanno l'obiettivo di promuovere la città. Confido in un’ampia partecipazione e nel coinvolgimento di tanti cittadini, anche da fuori Comune”. Presenti anche l'organizzatrice e curatrice dell'evento, Mary Sperti, il Presidente del consorzio Falcomar, Alessandro Filippetti, tutti gli operatori balneari che hanno aderito all'iniziativa ed alcuni artisti. Falconara Marittima si trasforma in un grande palcoscenico dell’arte per la seconda edizione di FalconArts, ideato e promosso dall’artista Mary Sperti con anche il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche. Centro e spiaggia connessi nel segno dell’arte, della promozione del territorio, della valorizzazione delle eccellenze e del gusto con il debutto della fiera “DegustArts” in piazza Fratelli Bandiera. Un ricco cartellone di appuntamenti per grandi e piccoli che si concentreranno l’8 e il 9 agosto, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 sul litorale e dalle 20.30 alle 24 in centro (piazza Garibaldi, via Nino Bixio e piazza Fratelli Bandiera).

In arrivo a Falconara artisti provenienti da tutta Italia che alloggeranno nelle strutture ricettive della città con una ricaduta non solo culturale ma anche commerciale, economica e turistica, capaci di dare colore e forma all’arte in modo contemporaneo, creativo e coinvolgente. FalconArts 2015 debutta con un’anteprima il 6 agosto alla Sala del Mercato Coperto (ore 21, via Nino Bixio) con la Mostra di Pittura “Voli SconVolti” in cui l’artista Mary Sperti e il fotografo Daniele Gigli presenteranno dieci opere delle loro più recenti produzioni, esposte fino a Ferragosto (con orari: lunedì 10-12,30 / 19-23 e dal martedì alla domenica 19-23). Al vernissage del 6 agosto ore 21, degustazione di vini con aperitivo e musica live del Duo Eimhain. Il tema della serata sarà il bianco, come le tavolozze dei pittori che prendono vita con le tinte dei pennelli. Anche i due artisti (Sperti e Gigli) si vestiranno completamente di bianco. Pertanto i cittadini, curiosi e appassionati d'arte sono invitati a fare lo stesso.

Per due giornate, l’8 e il 9 agosto si esibiranno artisti, musicisti e acrobati con spettacoli fissi e itineranti. Al mattino FalconArts si proietta in spiaggia grazie alla preziosa collaborazione dei lidi Nero di Seppia (stabilimento n.3), Siesta (n.10), Blu (n.12), Strabaccoamare (n.13), Mirco & Ale (n.15), La Vela Beach (n.16), La Bussola (n.17), Giemme Bar (n.18), Le Palme (n.19), Caracas Cafè (n.20) e La Capannina (n.24) che ospiteranno assaggi di DegustArts e spettacoli della scuola circo I Rupestri, della scuola di danza Zambramora, Lorenzo Nicoletti bodypainting, Carlo Pietrarossi sand globe. Dalla spiaggia al centro, saremo traghettati con le musiche, le danze e le percussioni africane itineranti di Mamamdou ak Sama Thioussane. All'evento saranno presenti 60 artisti provenienti da tutta Italia, dal Trentino alla Sicilia.

L’8 agosto il centro - da piazza Mazzini, il centro di cultura Pergoli, la sala Mercato, piazza Garibaldi e piazza Fratelli Bandiera - vive degli artisti con le loro performance live. Alle 21 il centro cittadino da piazza Mazzini sarà colorato della suggestiva sfilata di Fiat 500 d’epoca del Gruppo 500 Jesi che offriranno una spettacolare coreografia alla serata sostando tra gli stand. Alle 21,30 il ‘Codice del Volo’ del Flying Circus; alle 22,50 gli acrobati I Rupestri con la loro scuola di circo Belle Ami. Alle 22,20 la dimostrazione della milonga di tango con Passion Tango e alle 23,40 Ballo per il popolo. Dalle 21,30 al via anche il concerto “100 anni di storia dell’umanità nella canzone” un affascinante viaggio in 11 Paesi del mondo attraverso 11 lingue proposto dal Duo acustico Cywka. Alle 21,30 poi alle 22,20 e alle 22,50 dimostrazione di pole dance con Pole Acrobati Gym Ancona mentre alle 21,30 l’attore Antonio Pastore presenta la sua Commedia dell’arte e Bolle di Sapone “La fame di Arlecchino”. Alle 21,30 (all'altezza di piazza fratelli Bandiera) l’artista Lorenzo Nicoletti eseguirà il body painting su una modella; poi sarà la volta di Zambramora con le sue pieces di danza orientale Ats-Tribal fusion (ore 21-21,25 e 23,20-23,35 in piazza Mazzini; ore 22,20-22,50 in piazza Garibaldi). Alle 21,30 e alle 23 concerto del Duo Eimhain, all'altezza della sala mercato. Per tutta la serata, subito dopo piazza Fratelli Bandiera, ci sarà l'installazione delle opere personali dell'artista Simone Riccione del lido Caracas Cafè.

L’8 agosto alle 20.15, al Centro culturale P. Pergoli, gli artisti di FalconArts esporranno le loro opere in una grande collettiva visitabile fino al 15 agosto su progettazione e allestimento dello Studio Dubbini: Giuliano Auriti, Stefano Bettini, Antonella Bosio, Claudio Botta, Dumitru Budacan, Silvia Caiti, Daniela Calfapietro, Roberto Carnevali, Alice Cerigioni, Andrea Dubbini, Lidia Ferri, Mario Formica, Benedetta Iandolo, Natalia Kovalenko, Cristina Landi, Lascini, Mauro Malafronte, Angela Marcantognini, Angela Marchionni, Giulia Mugianesi, Sarah Mutinelli, Marco Nasti, Claudio Orlandini, Margherita Pelonara, Marco Perna, Gentile Polo, Michela Rafanelli, Lucrezia Skyler Borelli, Stefania Secondini, Jetmira Kraja, Katia Senes, Buci Sopelsa, Giorgina Violoni, Marco Zautzik. Installazioni video a cura di Andrea Dubbini. Il vernissage, alla presenza degli artisti e delle autorità, è in programma alle ore 20,15 con degustazione di vini della Cantina Socci, aperitivo offerto da La Bolognese e musica live by Duo Emhain.

Intenso anche il programma del 9 agosto. Nei lidi che hanno aderito all'iniziativa si esibiranno i diversi artisti. E dopo la spiaggia, si animerà il centro città: alle 20,45 il teatro interattivo di Skenesodia con gli spettacoli “Ricominciare” e “Play”. Alle 21,50 sarà ancora la volta de I Rupestri con la scuola di circo ‘Sole e Luna’ e alle 21,30 torna Antonio Pastore col suo “La Fame di Arlecchino”. Replica la body painting di Lorenzo Nicoletti (ore 21,30) e il Duo Eimhain (ore 21,30 e 23). Alle 21, in piazza Garibaldi, FalconArts ospita due giovani talenti che si stanno ritagliando un posto d’eccezione nel panorama jazzistico regionale: l’Americano Bliss and Delight ovvero David Uncini (alla tromba) e Massimiliano Pirani (chitarra). Anche nella serata del 9 agosto ci sarà l'installazione delle opere personali dell'artista Simone Riccione, subito dopo piazza Fratelli Bandiera.

DEGUSTARTS: Per la prima edizione della mostra mercato di prodotti marchigiani, i visitatori potranno incontrare alcuni tra i migliori produttori della nostra regione e assaggiare le loro eccellenze. Birra, tartufo, vini e salumi. “E' importante promuovere la città e la spiaggia che si presenta sempre attrezzata per famiglie e bambini – dichiara l'organizzatrice dell'evento, Mary Sperti -. Si deve far conoscere la città e far sì che le persone sentano il desiderio e il piacere di ritornare anche il prossimo anno. E' un evento che sta crescendo, basta pensare che lo scorso anno avevano aderito cinque lidi e quest'anno siamo arrivati a 11”.
I fotografi Francesco Bertozzi e Gianluca Giorgini sono stati selezionati per realizzare degli adesivi che ritraggono i luoghi più simbolici della città, al fine di promuoverla. “L'obiettivo è anche quello di realizzare un catalogo con delle recensioni della città da portare in giro in tutta Italia per far conoscere Falconara nelle altre città italiane”, riferisce Sperty. A tutti gli artisti e turisti che arriveranno per l'evento verrà consegnato un questionario che consentirà di migliorare il sistema ricettivo cittadini e quindi il turismo. “Ringrazio i commercianti, gli operatori balneari e l'assessore al Turismo, Stefania Signorini, per aver creduto in questo progetto”, conclude Sperti.

Dal 16 al 23 agosto pv la scia colorata di FalconArts2015 ci porta ad ammirare più da vicino gli acquarelli della compianta artista Patrizia Tosti in una mostra personale postuma allestita dalla Ms Eventi al centro culturale Pergoli. Tra le tante partnership, anche il Parco Zoo di Falconara che metterà a disposizione ingressi omaggio ai baby visitatori di FalconArts. I tickets sono disponibili nei bar, locali e lidi convenzionati.

“E' un evento che abbiamo accolto subito con gioia – dichiara il presidente del consorzio Falcomar, Alessandro Filippetti -. Si aggiunge a tutto ciò che di positivo è stato fatto fino a ora. Sono sicuro che l'evento riuscirà molto bene e spero che per il prossimo anno aumentino le adesioni da parte dei miei colleghi”.

Durante la conferenza stampa, l'organizzatrice Mary Sperti ha consegnato al Comune e a tutti i lidi che hanno aderito all'iniziativa una targa (realizzata da Nuova Casa Duemila) di ringraziamento per aver collaborato nella riuscita dell'evento. L’Amministrazione Comunale coglie l’occasione per ringraziare i negozianti del centro città che hanno creduto all'iniziativa, ma anche partners, Istituzioni, Lorenzo Ramazzotti per le fotografie e l’architetto Tania Mengacci per la progettazione e allestimento del centro città.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2015 alle 16:56 sul giornale del 05 agosto 2015 - 2525 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amQI