Pacchetto di sigarette con contenuto speciale, denunciato un cittadino irregolare dell'Est Europa

26/08/2015 - Si passavano un pacchetto di sigarette tra di loro, ma il contenuto era un po’ diverso dal normale. Martedì sera, verso le 22.00, quattro giovani si erano seduti a chiacchierare su una panchina completamente al buio di piazza IV Novembre.

Una volante era lì ferma con i fari spenti e gli agenti al suo interno hanno notato che il gruppetto continuava a passarsi il pacchetto senza però tirare fuori nemmeno una sigaretta. Insospettiti, i poliziotti hanno acceso i fari, illuminando il quartetto. I suoi componenti si sono quindi alzati di scatto. Uno ha fatto cadere un involucro argentato sotto la panchina, mentre gli altri hanno cercato goffamente di nascondere in fretta lo stesso tipo di incarto ei pantaloni. Le loro azioni hanno spinto i tutori della legge a perquisire i ragazzi.

Sono risultati essere tre anconetani tra i venticinque e i trent’anni e un cittadino 36enne dell’Est Europa. Addosso avevano più di 10,5 grammi di hashish e marjuana. Tutti accompagnati in Questura e segnalati alla Prefettura per possesso di stupefacenti. Il 36enne è stato anche denunciato in quanto in possesso di un permesso di soggiorno scaduto e mai rinnovato.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2015 alle 14:04 sul giornale del 27 agosto 2015 - 1257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Volanti della Questura di Ancona, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anuV