IN EVIDENZA


Cambio di vertice al Comando Scuole della Marina. Il Capo di Stato di Maggiore Girardelli ad Ancona: “La formazione diventa conoscenza marittima”

Nella giornata di martedì 25 luglio si è svolta presso la sede della Marina Militare di Piano San Lazzaro, alla presenza tra le varie rappresentanze del Prefetto D’Acunto e del cardinale uscente Menichelli, la cerimonia di avvicendamento nel Comando Scuole della Marina Militare fra l’Ammiraglio di Squadra Salvatore Ruzittu che lascia al posto all’Ammiraglio di Divisione Alberto Bianchi.

14 febbraio 2017



...

Gli assessori Manuela Bora e Angelo Sciapichetti, hanno partecipato questa mattina in Regione a una conferenza stampa sui progetti europei Empowering e Life Sec Adapt. Nell’occasione Comuni, ANCI e Regione Marche hanno rinnovato l’impegno nei confronti dell’Iniziativa europea del Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia, avviata per la prima volta nel 2008. Erano presenti rappresentanti dei Comuni di Ancona, Ascoli Piceno, Appignano, Pollenza, Fabriano, Fermo, Jesi, Macerata, Pesaro, Santa Maria Nuova, San Paolo Jesi, Senigallia, Urbino, nonché il Presidente di ANCI Marche Maurizio Mangialardi.



...

Dal 2000 produzione +90%, occupazione +65%: il sito traina la crescita del polo farmaceutico. Una struttura altamente tecnologica, che impiega 590 addetti; una crescita sorprendente che ha caratterizzato gli ultimi 17 anni, raggiungendo nel 2016 i 104,5 milioni di pezzi prodotti, di cui quasi il 30% destinato all’export. Ma anche una grande attenzione all’ambiente e alla sicurezza dei lavoratori, che ha permesso una riduzione degli infortuni di circa l’80% rispetto al 2000. È la fotografia dello stabilimento Angelini di Ancona, protagonista di una produzione di eccellenza, destinata a oltre 50 Paesi nel mondo, e punta di diamante dell’intero polo farmaceutico aziendale, che ha chiuso il 2016 con un fatturato globale pari a oltre 830 milioni di euro e l’ambizioso obiettivo di superare il miliardo nel 2020.




...

Grande partecipazione al Primo Forum Pubblico che ha segnato un passo decisivo nel complesso iter avviato dalla Amministrazione Comunale che porterà alla approvazione di una Variante Urbanistica per il riconoscimento di “Centro Storico” della parte più importante di Falconara Marittima, quella che si estende, a grandi linee, dalla Via Flaminia, a Via Bixio, alla Via Leopardi.



...

Domani, martedì 14 febbraio, a partire dalle ore 12.00, si terrà un presidio presso Palazzo Leopardi, sede del Consiglio Regionale delle Marche, organizzato da studenti e lavoratori in occasione della discussione della legge 77, per il riordino degli ERSU.


13 febbraio 2017



...

Finalmente una buona notizia dal Comune. Viene in particolare dal fronte educativo e riguarda un progetto di continuità tra Nido ed infanzia nella fascia 0/6 anni cui lavoreranno le educatrici dei nidi comunali e le insegnanti della scuola di infanzia di vari plessi della città.



...

Dal 10 febbraio al 29 febbraio la Banca d’Italia, sede di Ancona, ospita in mostra la nuova banconota da 50 euro, serie Europa. Quest'ultima entrerà in circolazione il 4 aprile prossimo. All'esposizione multimediale si affianca la mostra dei bozzetti di banconote ideate dagli studenti.



...

La Banca di Ancona Credito Cooperativo si unisce al cordoglio della famiglia Marcucci per la scomparsa dell'imprenditore edile Leonello Marcucci, che dell'istituto di credito anconetano fu per lunghi anni prima membro del Collegio Sindacale e, successivamente, del Consiglio di Amministrazione.


...

“Il nuovo corso che si è aperto nella delicata e complessa gestione dell'emergenza migranti da parte del Ministero dell'Interno va salutato con grande favore perché risponde alla domanda sia di accoglienza che di sicurezza, ma anche di umanità e di regole certe”. “Inoltre le misure sulla sicurezza contenute nel Decreto Legge sulla sicurezza urbana approvato dal governo va incontro al desiderio di legalità, di sicurezza urbana, di prevenzione nei confronti della criminalità e di tutela che consentiranno alle istituzioni locali di operare con sempre maggiore efficacia”.



...

Un presidio contro la violenza di genere arriva in camper nella centralissima piazza Roma. Si tratta di team di agenti, ma anche medici e psicologi. Il loro compito sarà accogliere domande, ma anche storie e denunce. Scelto a simbolo il giorno di San Valentino Nicolini: una squadra per "dare tutto l'aiuto possibile"


...

Ancona…chi ti “PIA” in giro? «PIA ANCONA». È l’acronimo di «Progetto Inquinamento Ancona» e porta la firma di un super esperto del settore, il professor Floriano Bonifazi, allergologo di fama, già primario al Regionale, professionista che si è occupato per anni delle patologie respiratorie, prevalentemente su base allergica, sin da quando nella nostra città vi era una elevata concentrazione di allergeni, che in larga parte originavano dal traffico portuale. Lo studio proposto sull’attuale inquinamento dell’aria, prenderà in considerazione più cause.





11 febbraio 2017

...

“La firma del protocollo di intesa per la riqualificazione urbana, la messa in sicurezza dall'azione meteomarina e la velocizzazione delle linea ferroviaria Adriatica, il collegamento viario della SS 16 al porto internazionale di Ancona da parte del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio con Anas, Rfi, Regione Marche, Comune di Ancona e Autorità portuale segna una tappa fondamentale per il futuro dello sviluppo di Ancona e della sua autonomia”.




10 febbraio 2017


...

Sbloccare la viabilità, velocizzare la ferrovia e favorire lo sviluppo di Ancona e del suo porto. Sull'Uscita a nord ora c'è la firma del Ministro. Mancinelli: "Siamo usciti dal pantano, finalmente solleveremo il quartiere di Torrette dalla morsa del traffico e il porto avrà il bypass". Il primo cittadino a Delrio “Ha dato prova di senso di responsabilità, chiudendo coraggiosamente un capitolo e aprendone subito un altro”. Il video di Delrio atteso a palazzo


...

“La firma del protocollo di intesa per la riqualificazione urbana, la messa in sicurezza dall'azione meteomarina e la velocizzazione delle linea ferroviaria Adriatica, il collegamento viario della SS 16 al porto internazionale di Ancona da parte del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio con Anas, Rfi, Regione Marche, Comune di Ancona e Autorità portuale segna una tappa fondamentale per il futuro dello sviluppo di Ancona e della sua autonomia”.




...

Dalla "storica firma" sull'Uscita Ovest sbandierata da Comune e Regione ad agosto 2013, siamo arrivati alla storica “farsa” del 9 febbraio 2017 quando il Ministro Delrio e i vertici delle Amministrazioni locali, dell’Autorità di Sistema Portuale e delle imprese pubbliche RFI e ANAS hanno sottoscritto la presa d’atto della fine ingloriosa dell’affare “uscita a Ovest”.