IN EVIDENZA





...
Giunge il tempo dell'ultima celebrazione come Arcivescovo di Ancona dopo la rinuncia all'episcopato per raggiunti limiti di età. A salutare il cardinale autorità religiose e laiche e centinaia di fedeli a presenziare al commosso commiato.

...
Il 3 Marzo del 1975 all' Opéra-Comique di Parigi va in scena la Carmen di Georges Bizet. É la prima assoluta e viene indicata, almeno sul libretto, come un' opéra-comique (un genere tutto francese che si distingueva per la comicità sobria e per il lieto fine), ma i toni via via più cupi ed il tragico epilogo lasciano il pubblico sconcertato; lo spettacolo non è un successo.

...
La città si è vestita festa per celebrare la notte bianca. Locali aperti fino a tardi e numerosi eventi e concerti nelle piazze e nelle vie del centro. La risposta degli anconetani è stata positiva, in migliaia a divertirsi nella calda sera settembrina e a ballare per le vie del centro e sotto lo scenografico arco di Traiano, illuminato per l'occasione e trasformato in “discoteca”.

16 marzo 2017



...

40 studenti delle Marche si daranno battaglia su memoria, emozioni e malattie del sistema nervoso alla fase regionale il 18 Marzo alle 9:00 alla Facoltà di Medicina dell’Università Politecnica delle Marche.





15 marzo 2017

...

“Il Porto di Ancona nel 1510 rilevato da un quadro originale del Lilli esistente nella Galleria de Nobili Signori Marchesi Nembrini Gonzaga.” Appuntamento il 14 marzo al Museo Archeologico Nazionale delle Marche ad Ancona.



...

È partito oggi da Ancona, con la collaborazione di Confindustria Marche, il Road Show per la presentazione territoriale dell’accordo triennale tra Confindustria Piccola Industria e Intesa Sanpaolo “Progettare il futuro”, dedicato alla competitività e alla trasformazione delle imprese per cogliere le opportunità offerte dalla ‘quarta rivoluzione industriale’.


...

Sabato 11 marzo presso la Sala convegni U. Matteucci di Camerano è stato presentato il progetto “Camerano in tutti i sensi”. La comunicazione è partecipazione, condivisione, collaborazione e inclusione. Con queste parole l'architetto Consuelo Agnesi ha tenuto a precisare quanto ogni forma di comunicazione rappresenti in realtà un arricchimento.


...

Alla guida della associazione regionale, che si occupa di tutele e garanzie nel sistema penale, Giulia Torbidoni succede a Samuele Animali che, dopo oltre cinque anni di presidenza, continua la sua attività nell'organizzazione come membro dell'Osservatorio sulle condizioni di detenzione


...

Capogrossi: “Anticipiamo la nuova struttura”. É stato presentato martedì 14 marzo il nuovo macchinario per lo studio delle malattie del sonno, acquistato grazie al contributo di 6.500 dalla banca Unicredit alla Fondazione Salesi.











...

Al via oggi la terza edizione del progetto “Ti porto al porto” per far conoscere anche ai più piccoli lo scalo del capoluogo marchigiano e le sue tante attività. L’iniziativa, che anche quest’anno sarà realizzata grazie alla collaborazione degli operatori portuali del servizio traffico e passeggeri e che lo scorso anno ha coinvolto oltre 700 studenti da tutto il territorio, è rivolta alle scolaresche delle scuole primarie della Regione Marche.


14 marzo 2017




...

Provocazione fascista contro la sede anconetana del PCI La vetrina della sede del PCI di Ancona in via Astagno è stata colpita e imbrattata di notte da soggetti che hanno lasciato come loro firma la svastica nazista. E’ un atto grave che si inserisce in una ripresa di iniziativa in tutta Italia di gruppi reazionari, fascisti e neo-nazisti rivolti a fomentare xenofobia e razzismo, violenza e provocazioni.


...

La Confartigianato Imprese di Ancona – Pesaro e Urbino ha eletto il suo nuovo Presidente: è l’imprenditore Graziano Sabbatini, titolare dell’azienda di maglieria Point Tricot di Osimo. Grande partecipazione ai lavori del XV Congresso della Confartigianato che si sono tenuti ad Ancona presso il centro direzionale dell’Associazione in via Fioretti alla presenza del segretario Giorgio Cataldi.



...

Con magazzini ancora mezzi pieni ed una previsione di 4,5 milioni di quintali di grano duro anche per la prossima campagna, le previsioni sui prezzi sembrano negative. Se ne fa interprete il Consorzio Agrario di Ancona, principale collettore per la raccolta dei cereali, con una quota di mercato di oltre il 40% nella provincia di riferimento - la più vocata per questo tipo di produzione - ed in buona parte di quelle limitrofe.






13 marzo 2017