Zinni portavoce regionale movimenti Azione Nazionale ad Ancona, “Verso il Polo sovranista”

12/02/2017 - Venerdì 10 febbraio, nel Giorno del Ricordo per le vittime delle Foibe, si è svolto il congresso regionale delle Marche dei movimenti Azione Nazionale, guidato dagli On. Gianni Alemanno, Roberto Menia e Giuseppe Scopelliti e La Destra di Francesco Storace.

Indicato come Portavoce Regionale Giovanni Zinni, già Consigliere Regionale. Eletti i delegati che parteciperanno al congresso nazionale di fusione dei due movimenti eredi di Alleanza Nazionale che si svolgerà a Roma il 18 e il 19 febbraio.

“Oggi, a destra, finalmente assistiamo – dice Giovanni Zinni, Portavoce regionale dei movimenti in fase congressuale – ad una fusione invece che ad una scissione! Le Comunità politiche provenienti dal MSI e da Alleanza Nazionale si stanno continuando a ritrovare e questo è un fatto importante. Ma questa fusione è una tappa intermedia verso un traguardo più significativo e cioè quello di dare all’Italia un governo forte che creda senza tentennamenti all’importanza della sovranità nazionale. Il dialogo con Matteo Salvini e con tutte quelle forze alternative al renzismo e alle “larghe intese” sta proseguendo proprio per costruire un Polo sovranista che dica basta a questa Unione Europea che sta massacrando la nostra economia nazionale. Noi non siamo antieuropeisti: siamo contro questa Europa che ha piegato i popoli europei al volere dell’alta finanza internazionale. Guardiamo a Trump, Putin e Marine Le Pen con simpatia ma vogliamo soprattutto affermare l’interesse nazionale al primo posto nell’agenda della politica italiana. Solo proteggendo la nostra economia possiamo ricreare nuovi posti di lavoro per tutti, giovani e meno giovani. Dobbiamo fermare l’immigrazione clandestina, garantire la sicurezza nazionale, rilanciare il sistema cultura.”

Il futuro partito, che a Roma dovrà decidere nome, simbolo, Statuto, parte da delle tesi politiche molto chiare che si allegano alla nota stampa. Sono stati eletti delegati venti persone che stanno già operando nelle Marche nei territori di tutte le province. Fra gli altri l’Assessore al Comune di Falconara Marittima Giorgia Fiorentini, i già Consiglieri Comunali Marco Cingolani, Enrico Detti, Massimo Mattoni, Gianluigi Pepa, Clemente Mulattieri.

La Segreteria Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2017 alle 19:07 sul giornale del 13 febbraio 2017 - 1663 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, alemanno, lettera, giovanni zinni, destra, movimenti Azione Nazionale marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aGm9