Escherichia coli: scatta il divieto di raccolta e consumo vongole

vongole Escherichia coli: scatta il divieto di raccolta e consumo vongole da Ancona a Torrette. A comunicarlo l'Asur

A seguito di prelievi dai quali emerge il superamento dei limiti di escherichia coli, nel tratto di mare tra il confine nord della località Torrette di Ancona e il porto di Ancona è vietato il divieto di raccolta o l' invio alla trasformazione presso stabilimento di molluschi bivalvi vivi della specie “vongole” (Venus gallina).

Lo comunica l'Asur Marche- area vasta n.2 che invita i produttori ad attivare le procedure di ritiro del prodotto già commercializzato, raccolto a far data dal prelievo del campione. Durante la permanenza in vigore del provvedimento la zona di mare interessata è classificata come “zona C”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2017 alle 17:07 sul giornale del 16 febbraio 2017 - 972 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, vongole

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/aGt0

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.