Ancona: un laboratorio di scrittura con lo sceneggiatore Paolo Logli, uno di più quotati autori Rai

16/02/2017 - L'Accademia “Quelli che con la voce” facente capo al doppiatore Luca Violini, organizza tra i numerosi corsi che da anni vengono proposti (dizione – lettura – doppiaggio) una nuova eccellenza e cioè un Laboratorio di scrittura tenuto dallo sceneggiatore Paolo Logli che da anni collabora con Luca Violini ed è l'autore di quasi tutti i testi dei suoi spettacoli.

Il Laboratorio è adatto a tutti, a chi ha la passione della scrittura o a chi vuole migliorare le proprie capacità di comunicazione scritta da applicare alla propria professione.

La finalità del Laboratorio è quella di fornire una buona conoscenza dell'italiano scritto, delle regole che lo governano, delle forme che esso assume; aiutare a distinguere i vari tipi di stilemi narrativi: letterario, teatrale, cinematografico; dare una conoscenza non intuitiva dei concetti di comunicazione, codice e lingua, e far conoscere quali siano i fattori che determinano il buon esito di un'interazione comunicativa; insegnare a porsi un fine comunicativo e di strutturare il testo in modo da raggiungerlo; insegnare come trovare, valutare e organizzare materiale di supporto adeguato al fine comunicativo che si intende perseguire; insegnare a selezionare il registro linguistico adeguato alla tipologia del testo, al destinatario, allo scopo comunicativo; insegnare ad articolare i contenuti informativi del testo in maniera razionale ed esplicita; insegnare a procedere alla revisione del testo che hanno prodotto, in base a criteri di: coerenza/coesione, paragrafazione, pertinenza stilistica, strutturazione morfosintattica, controllo di punteggiatura e ortografia.

La metodologia utilizzata è quella delle lezioni dialogate, di brainstorming, di esercizi di scrittura creativa con lavori individuali da svolgere in classe e a casa e lavori di gruppo da svolgere in classe.

Il Laboratorio ha una durata complessiva di 18 ore suddivise in 6 lezioni settimanali con orario 20.00/23.00.

Questo è il calendario degli incontri. Febbraio: domenica 26 Marzo: domenica 12/ domenica 26 Aprile: venerdì 7/ venerdì 21/ venerdì 28

Le lezioni si terranno ad Ancona in Via Grandi 64 (Baraccola ovest)

Per maggiori informazioni: Federica Maurizi 320.5623974  f.maurizi@classmanagement.it

Conosciamo meglio Paolo Logli: nasce a La Spezia il 26 Maggio 1960, ma vive a Roma da quasi 30 anni. Sperimentata la sua pochezza come chitarrista rock, si è riciclato come sceneggiatore, autore televisivo e teatrale, firmando decine di titoli per la tv, dalle soap operas alle miniserie (tra i suoi lavori il Commissario Manara, Il bambino della domenica, L’uomo che cavalcava nel buio, Cuori rubati, Grandi domani, Diritto di Difesa, Il signore della truffa, K2 la montagna degli italiani, Trilussa storia d’amore e di poesia, L’oro di Scampia, A testa alta). La sua attività continua a ondeggiare tra il teatro di parola (è stato il primo autore italiano rappresentato a Montecitorio negli ultimi 20 anni con “Quell’enorme lapide bianca” interpretato dal doppiatore Luca Violini), il cinema commerciale, come “Natale a Beverly Hills” e “Natale in Sudafrica” e il cinema d’autore come il film di Davide Marengo “Breve storia di lunghi tradimenti”. Ma altre due grandi passioni si contendono la sua attenzione: il noir (Ha pubblicato con Mondadori/Colorado Noir un racconto della raccolta “Omicidi all’italiana” e con “Ad Est dell’Equatore” il romanzo “Quis ut deus”) e il la musica, prima ispirazione di lavori teatrali come “Dunque lei ha conosciuto Tenco?” (interpretato dal doppiatore Luca Violini) e partecipato alle raccolte “Le vendicatrici” edito da Cut Up e “Pere Lachaise, racconti dalle tombe di Parigi” edito da Ratio et Revelatio. Premio Per voce sola 2004, “Parlami d’amore Mariù” e il “Il Pianeta proibito”, musical scritto assieme a Luca Tomassini e Alessandro Pondi e di svariati videoclip, come “Hey Joe” con Sam Moore e Francesco di Giacomo, Premio Europa Cinema 1990 per la Regia del cortometraggio musicale . Assieme ad Alessandro Pondi, suo co-sceneggiatore, ha vinto due biglietti d’oro con i due film di Natale, il premio dell’annuario del Cinema italiano con “K2 la montagna degli Italiani”, il premio per la miglior sceneggiatura al festival internazionale de cinema di Salerno con “Il bambino della domenica” e la menzione del contest l’Immagine del suono per “Trilussa storia d’amore e di poesia” Nel 2014 ha ricevuto la Conchiglia del Moige per L’oro di Scampia” Il suo nuovo Romanzo, “Dura Pioggia cadrà” è uscito a settembre per Castelvecchi e sta riscuotendo un grandissimo sucesso. Il 21 ed il 25 febbraio potremo vedere su Rai 1 la fiction da lui scritta “I fantasmi di Portopalo” con Beppe Fiorello.

 





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 16-02-2017 alle 15:56 sul giornale del 23 febbraio 2017 - 2160 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, pubbliredazionale, laboratorio, scrittura, paolo logli, autore rai, quelli che con la voce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGvZ