Tir Day. La confartigianato presenta le proposte sul porto

19/03/2017 - Grande successo del Tir Day di Unatras. Cortei e manifestazioni in 18 città e 11 Regioni Il segretario di Confartigianato Trasporti Marche Gilberto Gasparoni ha sottolineato che protestiamo anche ad Ancona contro le mancate risposte del Governo.

L’ iniziativa del ‘Tir Day’ organizzata dalla Confartigianato Trasporti Marche con le altre sigle di UNATRAS, ha visto due cortei di camion alla Baraccola e in zona porto, (circa 150 automezzi associati alla Confartigianato ed in parte alla Fai) moltissimi senza rimorchi per contenere i disagi ai cittadini anconetani ed evitando i cortei sull’A14 da S. Benedetto e da Pesaro. L'iniziativa iniziata alle ore 10,30 dal gruppo della Baraccola sulla strada antistante la Confartigianato, ha sfilato passando per il piano S. Lazzaro per confluire su Via Marconi, dove erano già pervenuti il secondo gruppo quello del porto, per percorrere tutti uniti su Via XXIX Settembre, C.so Stamira, Piazza Cavour e ritorno sullo stesso percorso per immettersi nella zona del Mandracchio. Un corteo molto consistente che ha percorso le strade con grande attenzione a non causare problemi ai cittadini in quanto la protesta era rivolta contro il Governo che ignora da troppo tempo le problematiche dell’autotrasporto, una manifestazione ha sottolineato Gasparoni di Confartigianato che non vede richieste di fondi ma l’attuazione delle leggi già vigenti che oggi penalizzano gli operatori italiani a tutto vantaggio degli operatori esteri. All’assemblea il Sindaco di Ancona Valeria Mancinelli, I’On. Carrescia ed i consiglieri Regionali Giancarli e Maggi, dell’assessore alla viabilità comunale Foresi e di Carlo Ciccioli.

Sugli autotrasportatori, settore fondamentale per l'economia, pesano afferma Gasparoni di Confartigianato, anche le mancate risposte sul fronte di norme e sanzioni per chi non rispetta i tempi di pagamento dei servizi di trasporto, sulla mancata pubblicazione dei costi di riferimento mensili che dovrebbero essere osservati dai trasportatori e dai committenti, lo sblocco immediato del rilascio delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali. Infine sono state poste le questioni della viabilità di accesso e di collegamento al porto. In questi anni abbiamo assistito alla riduzione delle risorse a disposizione dell’autotrasporto, ha affermato Riccardo Battisti segretario della Cna Fita che necessita di misure specifiche per competere sul mercato internazionale oltre ad una vero controllo sui vettori esteri che svolgono una concorrenza sleale senza alcun controllo azioni di contrasto efficaci e coordinate con quelle di altri paesi. Il Sindaco di Ancona Mancinelli intervenendo all’Assemblea, ha fatto il punto sul problema della manutenzione della rete stradale evidenziato che sono state effettuate le gare per la asfaltaura di Via Conca e Via Flaminia ed a breve verranno assegnati i lavori che il gruppo di lavorio costituito sta seguendo con la dovuta attenzione io progetti sulla riprofilatura della costa, sul nuovo collegamento porto A 14 prima di Torrette e che anche il raddoppio della statale 16 nella tratta Castelferretti - Torrette, seppur con qualche rallentamento sta procedendo e dovesse essere appaltato entro l’anno e delle opere compensative (come le rotatorie, i sovrappassi a Torrette, Insomma i lavori “sono in corso” e stanno procedendo bene ovviamente vanno monitorati continuamente e su questo l’Amministrazione di Ancona è fortemente impegnata.

Il Presidente della Fai Mori Natalino concludendo i lavori ha sottolineato che l’Amministrazione pubblica deve essere più efficiente cosi anche gli uffici delle Motorizzazioni Civili evidenziando l’importanza delle manifestazioni che si sono svolte unitariamente ad Ancona ma anche in altre città d’Italia. La categoria ha dimostrato oggi con 150 imprenditori che hanno sfilato con i propri automezzi che bisogna considerare l’autotrasporto e mettere in condizione le imprese italiane di operare nella legalità senza dover ricorrere a sotterfugi come fanno i vettori esteri


da Gilberto Gasparoni
Segretario Confartigianato Trasporti e Logistica






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2017 alle 18:30 sul giornale del 20 marzo 2017 - 303 letture

In questo articolo si parla di gilberto gasparoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aHBo