Falconara: palpeggiata al seno al bar, nei guai un 40enne

Carabinieri 13/04/2017 - La palpeggia al seno e poi scappa. Nei guai 40nne della provincia di Ancona

I militari allertati da una falconarese intervenivano in un bar di Castelferretti. La donna era intenta a pagare alla cassa quando veniva avvicinata da un uomo, a lei sconosciuto, che con insistenza le palpeggiava il seno. Il tutto avveniva davanti ad altri avventori ed alla figlia maggiorenne della vittima. Nel frattempo la donna cercava di divincolarsi, mentre l’uomo tentava di colpire la donna al viso con un pugno, senza tuttavia riuscirci. Successivamente lo stesso si dava alla fuga con la propria auto mentre alcuni testimoni cercavano di fermarlo, tra cui la figlia della vittima accorsa in aiuto della madre. Prima di salire sull’auto l’autore del reato, difatti, colpiva al volto con uno schiaffo quest’ultima che successivamente recatasi al nosocomio di Torrette veniva giudicata guaribile in giorni 7 per contusione ed ecchimosi al volto. Giunti sul posto, i militari della Tenenza effettuavano i primi accertamenti che permettevano di risalire all’identità dell’uomo, un 40 enne della provincia di Ancona, e dopo circa due ore di continue e serrate ricerche riuscivano a rintracciarlo ed arrestarlo nei pressi della propria abitazione.

Al termine degli accertamenti l’arrestato veniva collocato agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si terrà nei prossimi giorni.





Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2017 alle 16:08 sul giornale del 14 aprile 2017 - 1708 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, ancona, falconara marittima, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, palpeggiamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aItt