Aggredita e minacciata in casa. Soccorsa da Croce Gialla e Polizia

14/05/2017 - È stata soccorsa dalla Croce Gialla e dalla polizia la giovane donna imbavagliata e picchiata in casa da un connazionale. L'episodio in via Fiorini ad Ancona.

Erano circa le 22 di sabato sera quando è scattato l'intervento in via Fiorini. A farne le spese una nigeriana di 26 anni che ha raccontato di essere stata imbavagliata e picchiata. Per poi essere anche minacciata con un coltello all'interno del suo appartamento da un connazionale. Questo è quanto la donna, sconvolta, ha riferito alla polizia intervenuta con tre equipaggi delle volanti. Sul posto anche L' automedica. La donna avrebbe anche riferito di essere stata derubata dall'uomo. Portata a torrette per accertamenti, la vittima non sarebbe in pericolo di vita. 







Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2017 alle 11:41 sul giornale del 15 maggio 2017 - 1710 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aJj2