Sbloccati i pagamenti per il fermo biologico. Carrescia: "Notizia positiva per la marineria di Ancona e Marche"

Piergiorgio Carrescia 13/07/2017 - Una positiva notizia, molto attesa dagli operatori della marineria marchigiana che da tempo aspettavano il pagamento del fermo-pesca 2015 e 2016 giunge da Roma.

 E’ stata pubblicata dal Ministero dell'Agricoltura e della Pesca la prima graduatoria che riguarda proprio i pagamenti del fermo pesca 2015. I primi beneficiari riceveranno a breve le relative liquidazioni.

“Avevo presentato una ventina di giorni fa un’Interrogazione al Ministro per sollecitare i pagamenti degli anni scorsi prima di avviare il fermo biologico anche questo anno. Prima della risposta formale è arrivata quella concreta da parte del Ministero e questo non può che essere apprezzata. La messa in pagamento dei contributi è una boccata d’ossigeno per un settore vitale per la nostra economia, per gli armatori anconetani e delle Marche e per i tanti operatori del settore ittico.”


da On. Piergiorgio Carrescia
Deputato del Partito Democratico






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2017 alle 23:25 sul giornale del 14 luglio 2017 - 2041 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, piergiorgio carrescia, parlamentare, deputato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLeg