Falconara: troppo geloso e violento: lei lo lascia, lui le sferra pugno in pieno viso

2' di lettura 05/08/2017 - Troppo geloso e violento: lei lo lascia, lui le sferra pugno in pieno viso. L'angoscia di una 30enne. Ora i

Nella giornata del 31 luglio 2017, i militari della Tenenza Carabinieri di Falconara sottoponevano a fermo di indiziato di delitto un uomo residente nella provincia di Ancona, S.C. 35enne. L’uomo da circa un anno aveva assunto comportamenti di gelosia nei confronti della convivente arrivando in alcuni casi ad alzare le mani senza mai essere denunciato per la paura da parte della donna, di conseguenze maggiori. Nel pomeriggio del 27 luglio, la trentenne, che ormai aveva deciso di interrompere la relazione sentimentale, mentre si trovava a passeggiare a piedi per le strade di Falconara Marittima veniva rintracciata ed avvicinata dall’ex compagno. Scattava subito l’aggressione fisica da parte dell’uomo che le sferrava un pugno in pieno volto, quindi immediatamente si allontanava facendo perdere le tracce. Su richiesta della vittima giungeva sul posto una pattuglia della Tenenza di Falconara Marittima che provvedeva a far prestare le cure alla malcapitata, che, una volta trasportata presso il pronto soccorso di Torrette, veniva medicata, quindi dimessa con un referto medico di 45 giorni di prognosi per le lesioni subite. A seguito dell’aggressione e del fatto che solo qualche giorno prima vi era stato un altro episodio di minore entità, nei confronti dell’aggressore veniva emesso decreto di fermo da parte della Procura di Ancona. L’uomo, dopo alcuni giorni di indagini, consistite principalmente in servizi di osservazioni, veniva rintracciato presso la propria abitazione, da cui si era allontanato subito dopo l’aggressione, quindi tradotto presso il carcere di Montacuto in attesa dell’udienza di convalida, avvenuta giovedì. Tutt’ora l'uomo si trova ristretto presso il penitenziario.






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2017 alle 01:34 sul giornale del 05 agosto 2017 - 2287 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, falconara marittima, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLVR