Addetto alle pulizie in stazione rubava dalle valigie, denunciato un 22enne senigalliese

stazione di ancona 09/08/2017 - Approfittava del proprio lavoro di pulizia a bordo dei treni per rovistare in borse e valige dimenticate dai passeggeri e impossessarsi di oggetti di valore.

Dopo diverse segnalazioni di sparizioni di cellulari, denaro, macchine fotografiche, la Polizia Ferroviaria di Ancona ha avviato un'indagine scoprendo il responsabile: un 22enne senigalliese, dipendente di una ditta incaricata delle pulizie alla stazione di Ancona.

Il giovane è stato colto in flagrante dalla polizia mentre stava rubando una macchina fotografica da una valigia. Denunciato per furto aggravato, ora rischia di essere licenziato





Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2017 alle 10:16 sul giornale del 10 agosto 2017 - 1759 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, ancona, stazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL3Y