La Sport Man in soccorso dell'Ancona Calcio

1' di lettura Ancona 13/08/2017 - “Una gloriosa storia lunga 112 anni non può finire in questo modo, per motivazioni che i tifosi non riescono a comprendere. Siamo pronti a correre in aiuto dell'Unione Sportiva Ancona se l'attuale dirigenza vorrà ascoltare le nostre proposte”. Le parole sono di Alessio Sundas, agente Fifa e responsabile della Sport Man, che ha annunciato la disponibilità della sua agenzia a fornire giocatori e supporto tecnico al club biancorosso per garantirne l'iscrizione al campionato ed una immediata risalita nel calcio che conta.

“Abbiamo atteso di sapere come finissero le varie trattative in corso per il passaggio di proprietà dell'Unione Sportiva Ancona – prosegue il manager Sundas – purtroppo abbiamo appreso che non ci sarebbero notizie positive a breve scadenza. Non entriamo nel merito delle diatribe, ma annunciamo che la Sport Man è pronta ad intervenire per fornire alla società giocatori di ottimo livello e sponsor tecnici per costruire un progetto vincente. E' importante che ad Ancona il calcio non muoia, il club è arrivato fino al palcoscenico della Serie A, non si può accettare che cali il sipario su una delle squadre più amate del centro Italia.

La Sport Man è in grado di allestire un organico all'altezza della situazione, aldilà del campionato che l'Ancona dovrà disputare. Siamo anche pronti a costruire una Academy che possa coltivare e sfornare talenti, così come nella prestigiosa tradizione del settore giovanile biancorosso. E ovviamente a portare ad Ancona sponsor di livello elevato per sostenere economicamente le casse della società.
Attendiamo un segnale dalla dirigenza, il tempo per iscrivere la squadra c'è ancora”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2017 alle 10:39 sul giornale del 14 agosto 2017 - 4216 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMaB