Addio al re del distretto tessile anconetano l'Ingegnere Carlo Marasca

2' di lettura Ancona 15/08/2017 - Addio al re del distretto tessile anconetano: due città in lutto. Si è spento sabato ad Ancona all'età di 82 anni l'Ingegnere Carlo Marasca

L'addio sentito e affolato al cimitero di Tavernelle di Ancona lunedi in tarda mattina. Se ne va così ad 82 anni l'ingegnere Carlo Marasca tra l'affetto dei suoi figli, Paolo e Lorenza, e dei suoi cari. Ma a ricordarlo non solo la sua famiglia ma anche i suoi dipendenti, i rappresentanti delle Istituzioni vicine al figlio assessore alla cultura del Comune di Ancona. L'addio dunque ad un personaggio lungimirante che ha fatto diventare Filottrano nella provincia di Ancona distretto del tessile. Prima con la MCM negli anni 70, poi rilevata dal gruppo Canali. Capi spalla d'autore quelli dell'azienda filottranese apprezzati in Italia e nel mondo.

Lo piange anche la sua città di origine, Filottrano, e lo stesso sindaco Lauretta Giulioni che lo ricorda come imprenditore e uomo di cultura."Uomo dì raffinata cultura e dalle abili doti imprenditoriali ha contribuito sensibilmente a trasformare Filottrano nell'importante distretto di tessile abbigliamento che ad oggi qualifica la nostra città. Grande il debito di riconoscenza nei confronti dell'uomo e dell'imprenditore che ha saputo scrivere una pagina importante della nostra storia."

Il ricordo affidato con affetto ad un post da un amico ed ex dipendente. "Ricordare l'ingegner Carlo Marasca è per me ricordare il mio primo datore di lavoro e un imprenditore all'epoca importante per l'attività che aveva creato e per la cultura e la visione imprenditoriale. Quello che ha creato non può essere ridimensionato dal risultato finale non positivo. Anche nei momenti difficili ha saputo infatti scegliere a favore della comunità e dei suoi dipendenti e non per se stesso. Se oggi a Filottrano e in provincia di Ancona esiste la importante e qualificante presenza del gruppo Canali lo deve anche a Carlo Marasca. Se Filottrano si è consolidato come un importante distretto dell'abbigliamento lo deve anche a Carlo Marasca." Addio Carlo.






Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2017 alle 00:15 sul giornale del 16 agosto 2017 - 1812 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMcy