Il mondo del volley piange Patrizia Camillucci, storica giocatrice della Badiali Falconara

Ancona 14/08/2017 - Il mondo della pallavolo piange la prematura scomparsa di Patrizia Camillucci, venuta a mancare all'affetto dei suoi cari 12 agosto.

Il triste annuncio è stato accolto con grande commozione e partecipazione dalla comunità. Tanti i messaggi di cordoglio alla famiglia Fanesi, come quello espresso dalla ASD Volley Club Jesi."Una giocatrice simbolo della pallavolo marchigiana e moglie del nostro Ex capitano storico, Gianfranco Fanesi. Il nostro presidente Mario Rango e l’intera società della ASD Volley Club si sente vicina al nostro Ex capitano Gianfranco Fanesi e alla sua famiglia. I funerali si svolgeranno oggi, lunedì 14 agosto, alle 15 alla chiesa S’Antonio di Falconara. Buon Viaggio Patrizia. Condoglianze Capitano a te e tutta la tua famiglia".

Era nata a Jesi 56 anni fa. Nella sua lunga carriera di giocatrice aveva militato per diverse stagioni con la Badiali Volley di Falconara, dove di recente era tornata a giocare per un memorial. Affetta da un male, stava combattendo con tanta forza d'animo e la stessa grinta che metteva in campo da tre anni. Fino a sabato scorso, quando la malattia ha preso il sopravvento nell’ospedale di Chiaravalle, dove era ricoverata.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2017 alle 15:14 sul giornale del 16 agosto 2017 - 2227 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo