Numana: ruba smartphone a bagnino. L'autore del furto incastrato dalle telecamere è uno studente

19/08/2017 - E' stato inequivocabilmente incastrato dalle telecamera l'autore del furto di un costoso smartphone lasciato in ricarica incustodito. A farne le spese uno studente

L'episodio nel pomeriggio di ieri, alle ore 15:30 circa, i carabinieri della locale Stazione, a seguito della denuncia di un bagnino ucraino 21enne, per il patito furto del telefonino, un “Samsung S6” del valore di 600,00.

Il giovane aveva lasciato lo smartphone in carica in una cabina di uno stabilimento balneare di Marcelli di Numana, in via Litoranea, i militari provvedevano ad acquisire copia del filmato estrapolato dalle telecamere del lido balneare in cui era stato immortalato l’autore del furto.

Il giovane denunciante, dopo aver verbalizzato il furto subito, nel fare ritorno allo stabilimento balneare, riconosceva l’autore del furto che unitamente ad un ragazzo ed una donna si stava allontanando a bordo di una Ford Fiesta, informando prontamente i carabinieri che intervenuti in loco provvedevano ad intercettare la Ford Fiesta, raggiunta dopo poco a Numana. Cosicché i militari operanti procedevano ad eseguire una perquisizione sul posto, veicolare e personale, che consentiva di rinvenire e sequestrare il telefonino cellulare rubato nella tasca dei pantaloncini del giovane ladro ripreso anche della telecamere del lido e identificato per B.G., 23enne nato e residente a Chieri, nonchè studente incensurato.

Nella circostanza, dai successivi accertamenti, emergeva che il giovane ladro, insieme al fratello ed alla madre, si trovavano in loco per trascorrere una settimana di vacanza. Pertanto, il telefonino rinvenuto, veniva restituito al legittimo proprietario, mentre il giovane torinese veniva deferito in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica di Ancona per urto aggravato.








Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2017 alle 18:00 sul giornale del 21 agosto 2017 - 1548 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, numana, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Carabinieri in spiaggia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMh2