Perde lume della ragione e aggredisce moglie 75enne per gelosia

Ancona 23/08/2017 - Sarebbe stata la gelosia a far scattare la violenza in famiglia per un 77enne. A farne le spese la moglie che si salva grazie al vicino

L'emerengenza è scattata attorno alle 22 di martedì sera per la Croce Gialla di Ancona quando in un appartamento nei pressi di via Martiri della Resistenza si stava consumando l'ennesima lite per gelosia, singolari protagonisti due anziani. Ad essere soccorsa in particolare è stata una 75enne raggiunta al volto da una serie di colpi sferrati dal marito, di due anni più grande.

A scatenare il raptus di follia dell'anziano uomo una presunta gelosia nei confronti della consorte. La donna è riuscita fortunatamente a scappare e mettersi in salvo dal vicino di casa per evitare di essere massacrata dal suo stesso compagno che nel frangente aveva perso il lume della ragione.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2017 alle 23:57 sul giornale del 24 agosto 2017 - 1908 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMot