Falconara: presto la carta d’identità elettronica. Il il primo a farne richiesta il Sindaco Brandoni

07/09/2017 - Anche i falconaresi esibiranno la carta d’identità elettronica il primo a farne richiesta il Sindaco Goffredo Brandoni

Parte da oggi anche a Falconara il rilascio della carta d’identità elettronica. Per rodare il sistema la prima richiesta è stata quella del Sindaco Goffredo Brandoni che si recato allo sportello dell’ufficio anagrafe in via Roma per farsi sostituire la carta d’identità cartacea che risultava rovinata. La nuova c.i. elettronica è tascabile, più resistente all’usura e consente l’accesso a nuovi servizi digitali erogati dalle pubbliche amministrazioni. Per richiederla allo sportello dedicato è sufficiente essere in possesso di una foto tessera (che sarà scannerizzata e restituita all’istante), del vecchio documento o di altro documento di identità.

A differenza del passato però non sarà rilasciata immediatamente, ma sarà spedita a casa entro sei giorni lavorativi. Si evidenzia quindi la necessità di recarsi all’ufficio anagrafe con congruo anticipo per ottenere il nuovo documento fermo restando che chi è ancora in possesso di un documento valido non deve affrettarsi a sostituirlo.

Si precisa infatti che la carta d'identità cartacea già rilasciata vale fino a scadenza e può essere rinnovata fino a sei mesi prima della scadenza stessa. Quindi alla luce delle novità sulla tempistica di rilascio è bene non attendere l’ultimo giorno di scadenza per provvedere al rinnovo che costerà 22 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2017 alle 17:32 sul giornale del 08 settembre 2017 - 897 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, goffredo brandoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMNE