Rifiuti, Tari: ecco come ottenere le agevolazioni ad Ancona

Soldi 11/09/2017 - Entro il prossimo 2 ottobre va presentata la dichiarazione ISEE 2017

Entro il prossimo 2 ottobre va presentata la dichiarazione ISEE 2017 per usufruire dell’agevolazione sulla tassa rifiuti (TARI) per l’anno 2017. Per l’anno 2017 il Comune di Ancona ha confermato un’agevolazione TARI per le utenze domestiche che riduce il tributo in base alla dichiarazione ISEE a condizione che il soggetto passivo sia residente nel Comune di Ancona con le seguenti modalità: ISEE RIDUZIONE del: da € 0 ad € 5.000 70% da € 5.001 ad € 10.000 50% da € 10.001 ad € 20.000 25% da € 20.001 ad € 25.000 10%

Per poter usufruire di questa agevolazione, gli interessati devono presentare richiesta ad Ancona Entrate ENTRO IL 2 OTTOBRE, utilizzando l’apposito modello, correlato di copia del modello ISEE 2017 in corso di validità. La domanda, compilata in tutti i suoi campi e sottoscritta, può essere trasmessa utilizzando una delle seguenti modalità di presentazione:  consegnata a mano direttamente ad Ancona Entrate Srl, la quale ne rilascia apposita ricevuta;  spedita in busta chiusa, a mezzo del servizio postale, mediante raccomandata con avviso di ricevimento A.R., ad Ancona Entrate Srl, via dell’Artigianato n. 4, 60127 Ancona;  a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo: anconaentrate@pec.anconaentrate.it Per ulteriori informazioni sulla TARI, tutti gli interessati potranno rivolgersi al Front-Office della Società Ancona Entrate Srl, in Via dell’Artigianato n. 4 oppure contattare il numero verde 800.551.881 oppure consultare il sito web www.anconaentrate.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2017 alle 12:08 sul giornale del 12 settembre 2017 - 1799 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, soldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMTB