Idrusa batte tutti. La Regata del Conero regala ancora emozioni

Ancona 18/09/2017 - Idrusa del Montefusco Sailing project batte tutti. La Regata del Conero regala ancora emozioni. Belvedere del Passetto gremito per assistere all'annuale spettacolo

Lo spettacolo di oltre 100 vele danzanti pronte a sfidarsi nelle acque doriche. Immagini emozionanti di sport allo stato puro. Ed Ancona e non solo non è rimasta indifferente: scalini gremiti quelli del belvedere del Passetto ad Ancona. I molti infatti hanno atteso l'emozionante traguardo. A tagliare per primo l'Idrusa Minoan line del Montefusco Sailing project del Circolo della Vela di Brindisi intorno a mezzogiorno con un'ora di regata. Seconda l'abruzzese Zerocould di Danilo Falzitti del Circolo Velico di Pineto. La terza posizione è andata invece alla Salinigi di Paolo Andreani del Circolo Controvento - Controcorrente di Fano.

A rendere la 18esima regata unica oltre alla participazione del pluricampione del mondo con la sua Farr, l'armatore anconetano Alberto Rossi, una splendida domenica di sole. Presenti anche le Istituzioni dal Vice Sindaco di Ancona Pierpaolo Sediari, l'ex Sindaco di Ancona ed ex presidente del Coni Marche Fabio Sturani e il deputato Marchigiano Giorgio Carrescia.








Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2017 alle 18:36 sul giornale del 19 settembre 2017 - 1529 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM9B