Dopo il sindaco-controllore arriva il video per educare i cittadini al rispetto delle regole

Ancona 19/09/2017 - Dopo il successo del primo video, che ha visto la partecipazione del sindaco-controllore a bordo per educare i cittadini al rispetto delle regole di viaggio, Conerobus diffonde un nuovo filmato, stavolta per ricordare agli utenti di lasciare il posto a sedere ad anziani e donne in dolce attesa.

Dopo il sindaco controllore contro i Portoghesi e il giornalista Maurizio Socci arrivano i protagonisti del secondo videoclip con alcuni volti noti in città come Magnolia Sisti, dell’omonima gioielleria, e Andrea Giorgetti, titolare di Aon. Con loro i giornalisti Andrea Taffi e Ilaria Traditi, nei panni di utenti alle prese con problematiche quotidiane a bordo degli autobus. Un modo questo per sensibilizzare i cittadini al rispetto delle regole e a un corretto approccio con il trasporto pubblico.

Al via anche un progetto per sensibilizzare i ragazzi sul corretto uso dei mezzi pubblici che vedrà l’azienda impegnata, nel prossimo trimestre, a tenere speciali lezioni sul rispetto delle regole in alcuni istituti della città. A salire in cattedra Silvia Seracini, la vincitrice del concorso 2016 No Ticket No Right che, insieme a due responsabili di Conerobus, presenterà agli studenti l’azienda, il funzionamento della centrale operativa e le regole da seguire fuori e dentro gli autobus.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2017 alle 16:25 sul giornale del 20 settembre 2017 - 1309 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, conerobus, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNaf





logoEV