Sirolo: spaccio, nei guai coppia di giovanissimi. Tra questi una minorenne

Marijuana 19/09/2017 - Nella tenda droga e il materiale per lo spaccio. Nei guai coppia di giovanissimi. Tra questi anche una minorenne

Sono stati i militari della Stazione di Camerano a deferire in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona una coppia di ragazzi, di una minorenne. Si tratta della 17enne M.A. e del 19enne M.S. entrambi studenti incensurati alloggiati presso un noto campeggio di Sirolo. L'accusa è per loro “Detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio”.

I due controllati nel tardo pomeriggio di ieri (martedì ndr) venivano sottoposti a perquisizione personale, ampliata poi anche alla loro tenda. All'interno trovati 5,00 grammi di Marijuana e due grinder, nonché di altro materiale per il confezionamento e lo spaccio. Lo stupefacente ed il materiale venivano sequestrati e per i due giovani scattava la denuncia a piede libero presso le competenti autorità giudiziarie, sia quella ordinaria che quella minorile di Ancona.

A carico dei due spacciatori, inoltre, veniva redatta la proposta per l'irogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio per anni 3 dal Comune di Numana e Sirolo, alla competente Questura di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2017 alle 15:29 sul giornale del 20 settembre 2017 - 627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, sirolo, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM06





logoEV
logoEV