Sogenus e problematiche legate ai lavoratori, PRC si rivolge ai consigli comunali

Partito della rifondazione comunista 2' di lettura Ancona 23/09/2017 - Utile e proficuo l’incontro tra la segreteria provinciale del Prc e i rappresentanti del Usb di Ancona sulle problematiche che riguardano la riorganizzazione dei servizi ambientali e del ciclo integrato dei rifiuti.

Sono note le difficoltà e i rischi che questo percorso contiene in primo luogo per i lavoratori, oggi divisi in diverse società, alcune private, altre pubbliche, diverse nella tipologia contrattuale e nelle attività, che rischiano, in alcuni casi peggioramenti normativi, in altre di trovarsi fuori dal nuovo processo produttivo e quindi senza garanzie occupazionali.

A tutto questo si aggiunga un dibattito carsico che ha escluso i cittadini dall’ informazione, dalla valutazione sull’ esistente , dalla possibilità di esprimere suggerimenti e bisogni.

Nel frattempo restano aperte le ferite ambientali, basti la non definita sorte della discarica di Maiolati, che il comune e la società Sogenus ( per altro società pubblica) che la gestisce, sembrano intenzionati a rendere sempiterna, rinviando sine die qualsiasi iniziativa che preveda , con i fatti, un percorso di riconversione della società e un impegno per renderla parte integrante delle strutture che dovranno gestire il ciclo dei rifiuti affidato alla Multiservizi.

Si aggiunga a ciò l’anomalia, per usare un eufemismo, dell’ affidamento del servizio senza aver ancora redatto un piano d’ambito che definisca attività, compiti, ed obbiettivi da realizzare.

Nelle prossime settimane i consigli comunali della provincia saranno chiamati a deliberare le misure deliberate dall’ Ata per questa riorganizzazione e per definire le caratteristiche della società a cui verrà affidata l’attività nella Provincia. È questa l’occasione perché si possa riaprire il confronto con i cittadini e per introdurre salvaguardie certe per i lavoratori. Rifondazione già nei prossimi giorni incontrerà quei consiglieri che nei comuni della provincia vorranno condividere queste riflessioni e insieme concordare le iniziative necessarie.


da Partito della Rifondazione Comunista




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2017 alle 22:25 sul giornale del 25 settembre 2017 - 594 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifondazione comunista, prc, Partito della Rifondazione Comunista