Si conclude in nave la Welcome Week

2' di lettura Ancona 26/09/2017 - 7 giorni per accogliere e dare il benvenuto agli studenti Erasmus, all’Univpm si è conclusa “Welcome Week”, la settimana di incontri, attività e visite guidate con uno speciale tour in nave organizzato dalla Marina Militare e Capitaneria di Porto.

Gli studenti Erasmus arrivati all’Università Politecnica delle Marche hanno avuto una settimana intera di incontri, attività e visite guidate per conoscere meglio il clima universitario, i nuovi compagni di studio e soprattutto la città. Oggi martedì 26 settembre si è conclusa la Welcome Week organizzata da Esan ESN Ancona e Univpm con un appuntamento speciale, il tour in nave dal porto di Ancona, grazie alla preziosa collaborazione della Marina Militare e Capitaneria di Porto di Ancona. La visita è partita dal porto antico fino alla centrale operativa dove sono state illustrate tutte le attività svolte nel porto di Ancona e si è conclusa a bordo di una nave messa a disposizione per l’occasione, per vedere le bellezze di Ancona da un punto di vista speciale, il mare.

La Welcome week ha visto la partecipazione di 87 ragazzi stranieri provenienti da Francia, Spagna, Germania, Croazia, Austria, Turchia, Polonia, Serbia, Bosnia-Herzegovina, Belgio, Repubblica Ceca, Olanda, Finlandia che studieranno all’Univpm nei prossimi mesi. Il primo giorno, martedì 19 settembre, hanno accolto gli studenti stranieri il Rettore Sauro Longhi, i rappresentanti dell’associazione ESN ESAN Ancona, l’assessore alla cultura e alle Politiche Giovanili della città Paolo Marasca e il direttore di Marche Teatro Velia Papa. Ai ragazzi sono state presentate tutte le informazioni sulle opportunità culturali che Ancona offre attraverso la card per l’accesso ai musei della città e la convenzione “Take 5” con Marche Teatro che prevede 5 spettacoli a 50 euro.

Il Rettore Sauro Longhi: “è stata una settimana di incontri e di contaminazione, non più un solo giorno di benvenuto ma una intera settimana, è il minimo che potevamo offrire agli studenti in arrivo grazie al progetto Erasmus perché per noi sono un valore. Questi ragazzi arrivano da tutta Europa dobbiamo accoglierli al meglio.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2017 alle 21:49 sul giornale del 27 settembre 2017 - 537 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, erasmus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNoF





logoEV