Sopralluogo in Corso Stamira dell'assessore Manarini. Confermato al 15 ottobre il termine dei lavori

Ancona 26/09/2017 - Sopralluogo questa mattina in corso Stamira dell'Assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini, per verificare lo stato di avanzamento del cantiere relativo ai lavori di riasfaltatura di una delle più improntanti vie della città.

Partito nei giorni scorsi da piazza Kennedy, l'intervento interessa alternativamente metà carreggiata di corso Stamira, permettendo così il transito dei veicoli a salire. Purtroppo le piogge degli ultimi giorni hanno un po’ rallentato i lavori ma, se le condizioni meteo rimarranno buone, tutto il corso sarà completato entro la metà di ottobre. Stamane l'assessore Manarini ha verificato l'avanzamento delle opere: “I lavori stanno andando bene e procedendo secondo i tempi programmati– dice l'assessore -. Contemporaneamente alle opere stradali abbiamo dato soluzione alla sistemazione dei cavidotti per sottoservizi esistenti e per quelli necessari per il passaggio della fibra ottica. Probabilmente per la fine della settimana prossima riusciremo ad avere la nuova pavimentazione sino Piazza Roma su entrambe le corsie”. Sono stati sostituiti i cordoli in pietra che delimitano la pavimentazione di piazza Roma, usurati dal transito di autobus e mezzi pesanti, e attenzionate le quote delle caditoie per consentire un migliore deflusso delle acque piovane. Attualmente si sta completando la corsia a salire a sinistra – direzione piazza Kennedy verso Piazza Roma - da lunedì o martedì probabilmente si aprirà la corsia di destra e il traffico transiterà sulla corsia già realizzata. “Alla fine della prossima settimana – dice ancora Manarini - sempre tempo permettendo, perché questa è una variabile di cui dobbiamo tenere conto, potremmo arrivare a Piazza Roma. Dopodiché per il 15 ottobre con molta probabilità riusciremo a completare tutto l'intervento su corso Stamira, fino a via Simeoni. Per quanto riguarda via Leopardi, una volta aperto il cantiere sulla corsia di destra, nel periodo nell'orario scolastico verrà consentito il transito per entrata e uscita da scuola”. Al termine di questi lavori, si continuerà su via 8 Marzo eppoi su via Rodi una volta che le aziende competenti avranno riparato i sottoservizi. Un ringraziamento alla nostra Direzione lavori condotta dal geom. Giorgio D’Intino e all’impresa Francinella di Osimo che sta lavorando con grande competenza” conclude l'assessore Manarini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2017 alle 21:56 sul giornale del 27 settembre 2017 - 932 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNoI





logoEV
logoEV