Infastidisce clienti di un bar. Nei guai ubriaco

vietati i contenitori di vetro alla notte rosa 2015 Ancona 27/09/2017 - Erano circa le 21 ieri quando gli Agenti delle Volanti intervenivano in Corso Garibaldi dopo una segnalazione al 113. Un giovane infatti infastidiva gli avventori di un bar.

A farne le spese un giovane gambiano di 20 anni, regolare sul territorio italiano, che in preda ai fumi dell'alcol stava infastidendo alcuni clienti del bar. Accompagnato in Questura il giovane veniva sottoposto ad accertamenti sull'identità dai quali emergeva che, appena due mesi fa, presso lo stesso Gabinetto di Polizia Scientifica di Ancona, aveva declinato nome e cognome completamente diversi. L’extracomunitario è stato denunciato per false generalità e sanzionato per ubriachezza.








Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2017 alle 16:58 sul giornale del 28 settembre 2017 - 1448 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, alcol, vetro, bottiglie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNqq