Gospel Night Con The Harlem Voices al Teatro delle Muse. Anche quest'anno l'atteso appuntamento prenatalizio organizzato da Ancona Jazz

2' di lettura Ancona 02/11/2017 - Già in vendita i biglietti per uno degli appuntamenti più attesi di dicembre, la Gospel Night di Ancona Jazz, la 16esima dalla riapertura del Teatro delle Muse. Ed è già caccia al biglietto per una serata amatissima dal pubblico.

Sarà il The Harlem Voices feat. Dr. Eric B. Turner a calcare il palcoscenico del Massimo Dorico il 23 dicembre alle ore 21,30 per regalare agli spettatori un'esibizione dalla calda atmosfera natalizia.

Sette elementi, cinque voci e una sezione ritmica costituita da tastiera/basso e batteria. Artisticamente, gli Harlem Voices non ne vogliono sapere di essere etichettati sotto un genere preciso ma amano dilatare i confini del genere gospel e creare melodie dinamiche arricchite di armonie, portando l’ascoltatore ad assaggiare i colori r’n’b, soul e funky. Amano muoversi e ballare e tutti i membri della formazione hanno almeno 20 anni di esperienza nel mondo della live music, hanno cantato e suonato nei più prestigiosi gruppi gospel, soul e rock (Mariah Carey, Yolanda Adams, Fantasia, Shakira, Ronda Ross, U2, solo per citarne alcuni).

Il Pastore e leader del gruppo è Eric B.Turner, che ha cantato durante il ballo inaugurale della Presidenza di Barack Obama nel 2009. Da alcuni anni è lead singer negli attuali Temptations e Drifters, attore e musicista in diversi musical di Broadway quali Sunfish-The Musical”, “Rent”, “Ain’t Misbehavin”, “Lil Shop of Horrors” , film come “Synecdoche”, “New York” (2008) e “American Gangster” (2007), oltre che per serie televisive celeberrime anche nel nostro paese come “NBC’s- “Law & Order”, CBS’s- “CSI:NY”. Si è esibito con Mariah Carey, Anthony Hamilton, Anita Baker, Chaka Khan, Michael McDonald, Jahiem, Joe, Elisabeth Withers aVickie Winans e Karen Clark-Sheard.

Informazioni su: www.anconajazz.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-11-2017 alle 23:22 sul giornale del 03 novembre 2017 - 2203 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOzm





logoEV