Cade con lo scooter in via Piave, forse per colpa di una macchia di gasolio

Ancona 07/11/2017 - Stava transitando in via Piave per recarsi a scuola con il proprio Scooter quando una improvvisa perdita di aderenza lo faceva ritrovare a terra. A causa la caduta sembrerebbe non essere stata l'imperizia alla guida del giovane centauro, bensì una viscida e scivolosa macchia sull'asfalto, forse causata da una perdita di un pullman.

Il ragazzo veniva soccorso dai militi della Croce Gialla, pur riportando solo ferite e contusioni di lieve entità, veniva trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti sullo stato di salute. Al pronto soccorso si scopriva che lo studente non era stato l'unico a saggiare la durezza dell'asfalto dell'incrocio tra via Piave e Via Trieste, in sala di aspetto si trovavano infatti altri pazienti, caduti nello stesso punto a causa della scivolosità della strada, recatisi in ospedale con mezzi propri.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2017 alle 18:10 sul giornale del 08 novembre 2017 - 428 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOHJ





logoEV