Ad Ancona arriva EasyPark e la sosta si paga anche con l’App

polizia municipale Ancona 09/11/2017 - Anche ad Ancona è possibile pagare la sosta sulle strisce blu con EasyPark, leader europeo nel mobile parking, già disponibile in 170 città italiane.

Anche ad Ancona si può gestire e pagare la sosta su strisce blu con EasyPark, il sistema di mobile parking più diffuso in Italia ed in Europa. Il servizio è già attivo.
Tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone- l’automobilista può comodamente attivare, prolungare, terminare e pagare la propria sosta.
Diversi i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, e pagare solo per la sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale; infine può utilizzare il servizio nelle città, italiane ed estere, in cui è disponibile.


L’automobilista può infatti usufruire del servizio in tutte le città in cui EasyPark è operativo: in 170 comuni italiani, tra i quali Ascoli Piceno, San Benedetto del Tronto, Sant’Elpidio a Mare, Potenza Picena, Numana, Osimo oltre a più di 400 comuni all’estero. EasyPark vanta la maggior copertura territoriale a livello italiano ed europeo.
L’Assessore alla viabilità, Stefano Foresi sottolinea come, ancora una volta, la città di Ancona sia attenta ed attiva sul tema “Smart City” grazie alla fattiva e costante collaborazione della M&P. Un’azienda partecipata al 100% dal Comune di Ancona sempre alla ricerca di miglioramenti e soluzioni all’avanguardia per i cittadini.

Da parte sua, Easy Park afferma : “Il nostro ringraziamento va all’amministrazione comunale ed al gestore della sosta M&P Mobilità e Parcheggi S.p.A, che hanno consentito al nostro servizio di essere disponibile anche ad Ancona. Con la nostra App, l’automobilista può gestire e pagare la sosta comodamente dal proprio cellulare, senza perdite di tempo e stress.” dichiara Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark.
********
Come funziona il servizio EasyPark:
Bastano poche e semplici operazioni:

Registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, oppure chiamando il n. 089.92.60.100- e acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal o Bonifico Bancario.
Apposta la vetrofania EasyPark sul parabrezza, si può iniziare ad utilizzare il servizio.
Per attivare, prolungare, terminare e pagare la sosta, si può utilizzare l’App EasyPark, facile ed intuitiva, o accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www.easyparkitalia.it
oppure utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.
Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’App EasyPark attivando la geolocalizzazione e cliccando “Vedi mappa”, o visibile sul parcometro o sui cartelli stradali, il numero di targa del veicolo; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.
Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.
******************************
Per maggiori informazioni e costi del servizio per I cittadini: www.easyparkitalia.it

EasyPark Italia è su Facebook e Twitter






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2017 alle 16:56 sul giornale del 10 novembre 2017 - 1526 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOLM





logoEV