Ad Ancona il Building Day, una rivoluzione che cambierà per sempre la gestione asset immobiliari

2' di lettura Ancona 09/11/2017 - Venerdì 10 novembre appuntamento alle ore 10 in Confindustria Marche Nord ad Ancona per il Building Day: un nuovo modo di pensare, progettare, costruire e gestire l’edificio con il fine di ottenere una riduzione del 20% sui costi di gestione. Un cambio di paradigma, una vera rivoluzione culturale e tecnologica che si basa sulla perfetta integrazione fra edifici, persone e impianti.

L’incontro, dedicato a tutti i rappresentanti e gli operatori del settore edile, impiantistico, immobiliare e Real Estate, è costruito intorno ai temi e ai valori fondanti della Building Re-Evolution, un progetto multipiattaforma che si sviluppa tra formazione, incontri sul territorio e attività gestite dal portale; l’obiettivo è applicare, attraverso una consolidata rete di professionisti e aziende, un nuovo approccio finalizzato all’eliminazione degli sprechi per aumentare e mantenere il valore dell’immobile nel tempo.

Portavoce di questa rivoluzione culturale è il Building Coach, figura chiave dell’intero processo, catalizzatore di competenze complementari ed imprescindibili quali: ingegneria gestionale, building management e progettazione. Una guida che ha il compito di elevare l’intera filiera e sviluppare, in ottica integrata, il potenziale dei settori: HORECA, retail, industry, care, real estate, pubblica amministrazione e residenziale.

Il Building Day, organizzato da Confindustria Marche Nord e Spazio Progetto, fa parte del programma pluriennale d’incontri informativi e formativi per la diffusione di questi nuovi principi, l’applicazione delle logiche del Building 4.0, la formazione di professionisti e l’inserimento della figura del Building Coach, regista di tutti i processi. Gli incontri sono riservati agli operatori del settore e promuovono un processo d’integrazione professionale e gestionale basato sull’esperienza strategico-operativa di Spazio Progetto che, insieme ad un comitato tecnico scientifico, guiderà le aziende a diventare driver di una nuova domanda da parte del mercato immobiliare.

L’evento è patrocinato da Assistal, ANCE Marche e dagli Ordini professionali di ingegneri, geometri, geologi e periti.


da Confindustria Marche Nord
Unione Industriali di Ancona e Pesaro Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2017 alle 13:06 sul giornale del 10 novembre 2017 - 794 letture

In questo articolo si parla di economia, confindustria marche nord, confindustria ancona pesaro urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOLv